venerdì 17 novembre 2017

LA GRANDE SCIENZA AL CIRCOLO DEI LETTORI DI TORINO

«Non c’è nulla di più visionario della scienza e di certe domande 
che si sta ponendo in questi anni» - Ian McEwan.

È questo lo spirito che anima i tre appuntamenti in cui grandi esperti della materia scientifica offrono sguardi inediti sulle più importanti scoperte del sapere: dalla fisica e la vita di Albert Einstein alla storia dei numeri dall’antichità all’era digitale, fino all’interpretazione dei sogni.



domenica 19 novembre ore 11

Albert Einstein. Una teoria del tutto è possibile?
lectio di Giovanni Amelino-Camelia
a partire da Oltre l’orizzonte. Quali nuove frontiere per la fisica? (codice)
Si può costruire una struttura concettuale per pensare il mondo che sia compatibile con la relatività generale e anche con la meccanica quantistica? Ne parla uno dei più noti fisici teorici, che, a cento anni dalla sua formulazione, ragiona su come rileggere la teoria di Einstein in relazione alle attuali sfide e frontiere.

Giovanni Amelino-Camelia, premiato da Accademia dei Lincei e Gravity Research Foundation, è responsabile nazionale della “Teoria e fenomenologia della gravità quantistica” per l’INFN.

Sito web:  www.circololettori.it


Prossimi incontri

  • Erba volant e Le piante son brutte bestie con Renato Bruni (venerdì 8 dicembre ore 11)
  • Numeri. Tutto quello che conta da zero a infinito con Claudio Bartocci e Luigi Civalleri (sabato 20 gennaio ore 11)
un progetto
in collaborazione con codice edizioni

giovedì 16 novembre 2017

GALILEO. INFINITI NOVI MONDI: MUSICA E CONVERSAZIONI TRA RICERCA E IMPRESA

"Galileo. Infiniti novi mondi", l’ultimo lavoro musicale di Federico Bonetti Amendola, andrà in scena in anteprima nazionale il 17 novembre 2017 a Bari, nella sede dell’industria Tecnoacciai.
A seguire una conversazione su Galileo Padre della Scienza Moderna ma anche Padre dell’Innovazione, tra la giornalista scientifica Elisabetta Durante, la V. Presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Speranza Falciano, e la startupper Claudia Marciano.



Ispirato alla storia umana e scientifica del grande scienziato toscano, "Galileo. Infiniti novi mondi" si avvale della preziosa collaborazione del Museo Galileo di Firenze e della consulenza sui testi originali di Sara Bonechi. La voce di Galileo sarà affidata al baritono Giuseppe Naviglio, la narrazione all’attore William Volpicella e l’esecuzione musicale all’ensemble Santa Teresa dei Maschi sotto la direzione di Sabino Manzo.

HUMANS, THE NEXT ONES: L'ERA DELL'INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Il rapporto uomo-macchina da tempo indagato dalle scienze umane e dalla ricerca scientifica, deve trovare oggi - alle soglie del tempo dell'Intelligenza Artificiale che lascia intravedere un salto di paradigma epocale nel tessuto connettivo dei sistemi della conoscenza, della produzione e dell'economia - un rinnovato livello di consapevolezza da parte di tutti gli attori della scena sociale, culturale ed istituzionale, chiamati come mai prima ad affrontare il tema inesplorato del rapporto tra intelligenze diverse - biologica una e non biologica l'altra -, ciascuna capace di creare, oggi e sempre di più in prospettiva, un ecosistema proprio ed autoreferenziale.



La domanda dai confini inesplorati che si viene a porre è lapidaria e suggestiva: stiamo assistendo alla nascita di un nuovo genere umano?

Humans. The next ones. The everyday life @ the age of AI - conferenza promossa dall'Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale e da Artix con il patrocinio del Consiglio Nazionale delle Ricerche e la collaborazione di Management Innovation - si rivolge agli stakeholders del futuro e del cambiamento e cerca la risposta chiamando ad una riflessione comune visioni e linguaggi filosofici, scientifici, economici ed industriali

AL VIA IL FESTIVAL METEOROLOGIA 2017 DI ROVERETO

Venerdì 17 novembre 2017, alle ore 9.30, presso la sala Piave del Polo Tecnologico Trentino Sviluppo, in via Fortunato Zeni, 8, a Rovereto (TN), inaugurazion del Festival Meteorologia 2017 - edizione 2017 che quest’anno ha come tema ”Meteorologia: tra scienza e tecnologia “.

La grande kermesse dedicata alla metereologia, che terminerà domenica 19 novembre, prevede un calendario fitto di eventi, laboratori e iniziative dedicate alla didattica scolastica. L’idea di base è quella di interessare e coinvolgere su queste tematiche soprattutto studenti e giovani.

Saranno presenti: Luca Mercalli, Presidente della Società Meteorologica Italiana, Silvio Cau, Capo del Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare Rappresentante Permanente d’Italia presso l’Organizzazione Mondiale della Meteorologia, Francesca Marcucci, Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare, Erik Andersson, Vice Direttore del Dipartimento delle Previsioni, Centro Europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF).

FESTIVAL ECONOMIA COME, L'IMPRESA DI CRESCERE A ROMA

Il Festival Economia Come: l'impresa di crescere si terrà dal 17 al 19 novembre presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma.
Economia Come è il primo Festival di Roma su temi economici dedicato al grande pubblico: tre giorni di incontri con imprenditori, economisti italiani e internazionali, giornalisti economici, studiosi ed esperti di innovazione pensati per studenti, insegnanti, amministratori pubblici e per chiunque voglia approfondire le questioni legate alla globalizzazione, alla tecnologia e ai nuovi modelli di business e organizzazione del lavoro.
Circa trenta appuntamenti in agenda, organizzati in diversi format per offrire a un pubblico ampio una lettura chiara degli scenari attuali, con un focus sull'Italia.
Dialoghi, dibattiti politici su temi controversi d'attualità, si alterneranno alle Frontiere in cui vari studiosi offriranno delle lectio su questioni cruciali per il presente e il futuro dell'impresa e del lavoro. Con le Visioni si amplierà la trattazione a scenari non strettamente economici ma di grande impatto per un pubblico generale. Attraverso Le grandi interviste protagonisti della vita politica e pubblica del Paese racconteranno a grandi firme del giornalismo le opportunità e le sfide in atto, mentre Le Storie sono dedicate a personaggi dell'impresa e delle istituzioni, che testimonieranno la propria esperienza sul campo.
Tra i tanti ospiti illustri, Sebastiano Maffettone, docente ordinario di Filosofia Politica alla LUISS, Lorenzo Bini Smaghi e Daniel Gros, membri della faculty della LUISS School of European Political Economy, contribuiranno a due eventi del Festival Economia Come: la lezione Quale Economia? Uno sguardo filosofico (domenica 19, ore 12:00) e il dibattito Chi comanda in Europa (sabato 18, ore 16:00), coordinato dalla giornalista Tonia Mastrobuoni.
Inoltre, venerdì 17 novembre, alle ore 11:00 nella Sala Petrassi dell'Auditorium, il giornalista Riccardo Luna presenterà Start Up! Storie di successo nell'Italia che innova: un dibattito aperto con alcuni startupper italiani, protagonisti di storie di tecnologia, idee e progetti innovativi, come Davide Dattoli (Talent Garden), Paolo Mirabelli (Dronilab), Diva Tommei (Solenica), Marco Trombetti (Translated) e Chiara Russo, CEO e co-founder di Codemotion, startup finanziata dall'acceleratore LUISS ENLABS.