giovedì 6 maggio 2021

Corso di Giornalismo Scientifico: parte il progetto GioMon al CRN IRPI del Piemonte

Con il supporto di Fondazione CRT, la docenza dei giornalisti scientifici della Accademia Telematica Europea e dei ricercatori del CNR-IRPI (Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica) è partito questa settimana il progetto GioMon, un corso di giornalismo scientifico rivolto a giornalisti del territorio.


Scopo del corso è formare giovani giornalisti scientifici su come comunicare al meglio le sfide che stiamo affrontando relativamente ai cambiamenti climatici della Terra, alla fusione dei ghiacci, anche piemontesi, e all’impoverimento delle risorse del Pianeta.

Oggi il Dr Guido Nigrelli dell’IRPI ha tenuto un incontro a tema: la climatologia dell’Antropocene.

Un corso pensato per chi fa la scienza e vuole imparare a comunicarla con gli strumenti di un giornalista. Un corso pensato per chi fa giornalismo e vuole imparare ad usare i suoi strumenti per comunicare la scienza. Un corso per chi vuole diffondere fiducia. Fiducia nella scienza.

Abbiamo intervistato il Dr Guido Nigrelli, promotore di questa iniziativa, chiedendo quali siano gli scopi del corso.

Davvero siamo in piena emergenza climatica come dice la giovane Greta Thunberg?

Guido Nigrelli, ricercatore CNR IRPI
Guido Nigrelli, ricercatore CNR IRPI

“Si, siamo davvero in piena emergenza climatica”. Ma non lo siamo a causa dei cambiamenti climatici. Durante gli ultimi 8000 anni vi è stata una chiara alternanza di periodi caldi e periodi freddi e questa alternanza ha condizionando la vita di intere popolazioni, favorendo l’espansione o la scomparsa di intere civiltà. Nulla di nuovo quindi. A conferma di questo vi sono molti dati e molte pubblicazioni di riferimento”.

“Siamo davvero in piena emergenza climatica perché, dal 1950 circa e per la prima volta sulla Terra, l’uomo con le sue attività e soprattutto con le sue emissioni in atmosfera è stato in grado di modificare il clima e l’ambiente, accelerando alcuni processi già in corso. Dal 1950 in avanti si può dire che siamo entrati in una nuova era: l’Antropocene”.

Antropocene = grande accelerazione. Questa è la novità.

“Questa incontrollata accelerazione ci sta portando verso un punto di non ritorno, nessun falso allarmismo: o ci sbrighiamo, cambiamo radicalmente i nostri stili di vita e abbassiamo le emissioni antropogeniche in atmosfera (e non solo in atmosfera), oppure in un tempo non molto lontano, le condizioni di vita per l’uomo su questo pianeta potrebbero non essere più così scontate”.

Proprio per questo, spiega Nigrelli, è importante che ci siano sempre più corsi come questi  che permettano ai giornalisti – che sono i veri protagonisti nella comunicazione al grande pubblico di quanto sta avvenendo – di poter accedere alle informazioni, tenere solidi contatti con i ricercatori, con chi fa ricerca, e tradurre le informazioni in modo chiaro facile da comprendere. Fare insomma vera divulgazione.

Durante il corso di giornalismo scientifico vengono affrontati anche argomenti trasversali, utili per chi si occupa di comunicazione scientifica, come la lettura e l’interpretazione statistica dei grafici, i metodi per comunicare la scienza, la verifica delle fonti e molto altro.

 

Slide del corso – Lezione 2:   la climatologia dell’Antropocene
È possibile scaricare le slide della lezione di oggi dal seguente link 

presente alla pagina del sito del CNR Geoclimalp

mercoledì 5 maggio 2021

L'Interior Design a portata di clic

È online un portale dedicato a chi progetta, arreda e realizza innovazione nell'Interior Design, nell'Home Styling, nell'Home Staging, ma non solo. Rivolto ad aziende, startup e professionisti nel settore del design, dell'architettura, del mobile e degli accessori di arredo, INTERIORISSIMI.IT è una piattaforma collaborativa, una community di persone, professionisti che si occupano di abitabilità di spazi interni ed esterni privati e pubblici nata da uno spin off di ACCADEMIA TELEMATICA EUROPEA





Il made in Italy è sempre stato al centro dell'attenzione mondiale, e il design di mobili e accessori d’arredo non è da meno: questi elementi vengono esportati in tutto il mondo donando all’Italia un ruolo al vertice nello scenario internazionale dedicato all’arredo e al design.

Per questo nasce uno strumento web per creare una comunità di persone che vengono fatte conoscere per il loro stile e per la qualità tutta italiana nel mondo: insomma, diventa indispensabile utilizzare tutti gli strumenti e le tecnologie a disposizione: primo fra tutti il web.
Un portale che si occupa di digital marketing nel design che diventa uno strumento da cui non si può prescindere, per poter proporre e vendere il design made in Italy in Italia e all’estero.

Sono queste le premesse con cui desideriamo presentarvi Interiorissimi.it: “una vetrina sui professionisti e sulle aziende leader dell’interior design, dedicata ad appassionati e professionisti del settore.

Un portale dedicato a chi si occupa di design, home staging ed architettura di interni 


Il portale di Interior Design Interiorissimi rappresenta centinaia di marchi e professionisti di arredo d’interni provenienti da tutta la penisola, ma soprattutto rappresentativi dello stile italiano grazie alla presenza anche di aziende nazionali. Dai brand storici fino alle realtà emergenti, dalla piccola alla media impresa: soprattutto professionalità di nicchia, che rappresentano la qualità dell'imprenditoria del paese. 

Interiorissimi è la prima directory italiana che si occupa di chi svolge attività nel settore dell'interior design, e che ha previsto l’incontro virtuale tra aziende, professionisti dell’interior design e privati. 

Gli eventi dell'Home Styling a portata di clic


Tramite questo portale è possibile scoprire eventi, e incontrare le iniziative delle imprese e di chi lavora nel settore. 

Interiorissimi è la dimostrazione di come il digital possa mettere a disposizione degli utenti un terreno comune tra azienda e cliente finale. Attraverso il sito web e i canali social, l’utente avrà in qualsiasi momento a disposizione gli elementi necessari per soddisfare le proprie ricerche.

Questo nuovo portale di interior design offre una prospettiva unica, differente a chi naviga sul web, non solo attraverso articoli di approfondimento suddivisi in categorie, ma anche grazie all’apposita sezione dedicata agli eventi sul design. All’interno della pagina è possibile verificare il calendario degli eventi più interessanti dedicati al design e per ognuno di essi approfondirne le tematiche e la logistica.

Dall’arredamento delle cucine alla scelta dei mobili, dai complementi d’arredo all’Hi-Tech e l’illuminazione, ai tessili, ai materiali, alle vernici, ai pavimenti e alle pareti in resina, all'insonorizzazione acustica, fino ad arrivare all’arredo del bagno e alle tecniche per migliorare un ambiente con semplici mosse. È possibile approfondire lo stile e le scelte di centinaia di professionisti e aziende, con un semplice click.


sabato 1 maggio 2021

Corso di Interior Yacht Design - Yacht Staging

Sono aperte le iscrizioni al Corso online in Interior Yacht Design - Yacht Staging,  della Accademia Telematica Europea in collaborazione con Habitante (qui il link) e con aziende del settore dell’arredo e del design, finalizzate alla promozione e alla diffusione della cultura del restyling nautico.

Un Corso per diventare Designer di Interni di Yacht e Floating House tenuto da docenti altamente qualificati e in collaborazione con principali aziende di settore.






Foto di francois torres da Pixabay 


Sia che abbiate intenzione di sviluppare il vostro interesse per lo Yacht Design, sia che vogliate intraprendere la carriera di arredatori di interni di imbarcazioni, preparare un portfolio e gestire una attività in proprio, con questo corso potrete raggiungere importanti traguardi professionali.

Progettato specificatamente per trattare tutti gli aspetti del design di interni di Yacht e imbarcazioni in genere, questo corso intensivo affronta vari argomenti di teoria e pratica del design di interni navale.

Ispirazione e immaginazione sono le spinte fondamentali per cominciare a studiare: indipendentemente dalla preparazione individuale pregressa, questo corso alimenterà la creatività e aiuterà a esplorare e ad approfondire ogni tipo di progetti.



Per informazioni sulle materie del corso, ricevere la brochure gratuita e per una lezione di prova: info@accademiatelematica.it  oppure tel. segreteria 3294592139  oppure compilando il form sulla pagina habitante.it/corso-di-yacht-staging


LE MATERIE DEL CORSO

Il corso è strutturato in modo da coniugare l’efficace apprendimento delle conoscenze di base e di metodo di alcune materie nautiche così da permettere ai partecipanti di apprendere:
– Che cos’è uno yacht, differenze tra interior design home and yacht ed in quest’ultimo campo tra restyling, restoring, refitting e staging. Obiettivi dello staging tema del corso e possibile sviluppo nel panorama italiano.
– Padronanza della nomenclatura nave fondamentale, della tipologia di imbarcazioni e della loro struttura con alcuni cenni ad impiantistica, isolazioni e rumore.
– Importanza dell’ergonomia, funzionalità, ottimizzazione e sicurezza degli spazi.
Nozioni fondamentali dell’interior ed exterior design yacht sotto tutti i suoi aspetti con panoramica su stili e principali designer e yacht attualmente sul mercato.
– Cenni sulla storia del design nautico italiano.
– Studio dell’importanza di sfruttare al meglio luci, materiali e colori con panoramica delle principali aziende del settore.
– Differenza tra utilizzo di schizzi, immagini o moodboard ed il disegno tecnico costruttivo per i cantieri; tecnica del rilievo.
– Come gestire un eventuale progetto di staging, nello specifico gestione dei rapporti con armatore, uffici tecnici, artigiani o aziende e cantiere.
– Parte delle normative nautiche di riferimento.

– Acquisizione di competenze in grado di rispondere ai bisogni sempre nuovi espressi dal mercato, con particolare riferimento al settore dell’arredamento nautico.

Il Corso curato dalla Accademia Telematica Europea introduce a un campo specialistico nel quale apprenderete reali capacità da professionisti. È suddiviso in unità, consentendo un approccio approfondito e metodico della disciplina. I consigli professionali dei docenti, professionisti di provata capacità con esperienza nel settore, presenteranno una serie di esercizi e progetti da cui cominciare, che aiuteranno a sviluppare le capacità creative e le tecniche professionali. Sperimentando con varie metodologie materiali, strumenti e procedimenti tecnici e creativi si acquisterà consapevolezza del processo di progettazione e dell’importanza delle questioni legate al design.

In dotazione verrà consegnato tutto il materiale didattico, software di progettazione, accessori, testi, dispense, slides e videolezioni in parte inedito aggiornato annualmente dai docenti del corso con le ultime tendenze del design.

Durante il corso verranno utilizzati anche programmi software di progettazione 3D per potersi esercitare autonomamente anche da casa. La semplicità d’uso degli strumenti software di progettazione consentirà al candidato di realizzare ambienti 3D fin dalle prime lezioni del corso. Sono inoltre disponibili video lezioni per l’apprendimento del programma che verranno consegnate durante il corso.

Al termine del corso verrà sviluppato un progetto completo di restyling di Yacht o floating boat da concordare.


PROGETTO FINALE D’ESAME E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

Esame finale – Completato il percorso formativo si è ammessi all’esame finale; superato il quale con esito positivo, si otterrà un Attestato come Yacht Stager – Progettista d’Interni con elenco delle materie frequentate e votazione finale.


AL TERMINE 

Al termine, ricevuto l’attestato di interior designer, gli iscritti potranno essere inseriti nel portale online di autopresentazione della propria attività professionale dell’Accademia Telematica Europea per la ricerca di clienti e prendere contatto con le aziende di settore.

Chi desidera iniziare la propria attività come Yacht Stager  rimarrà in contatto con l’Accademia che garantirà un supporto continuo di consulenza per l’avvio della attività.


Per informazioni sulle materie del corso, ricevere la brochure gratuita e per una lezione di provainfo@accademiatelematica.it tel 3294592139   
compilando il form sulla pagina habitante.it/corso-di-yacht-staging