mercoledì 21 settembre 2016

FERTILITY DAY: LE "CATTIVE CAMPAGNE" DA ABBANDONARE

I buoni (fertili) sono biondi e belli e vanno al mare in belle giornate di sole.
I cattivi (sterili) sono neri di capelli e di pelle e tirano canne nei vicoli in un'atmosfera color caghetta. 
No, al Ministero non ce la possono proprio fare.

Una campagna del Governo (Ministero della Salute) per invitare a far figli il prima possibile continua ad  attirare critiche e commenti negativi in rete.

Ma, quali sono i motivi che trasformano una campagna virale in un flop, un boomerang per l'azienda che l'ha realizzata?

Ne abbiamo parlato nell'articolo:

"FERTILITY DAY": OVVERO GLI ERRORI DA EVITARE IN UNA CAMPAGNA DI WEB MARKETING


LA FOTO 

La foto che è utilizzata dalla campagna del Governo è una nostra vecchia conoscenza. Spesso utilizzata nelle pubblicità, come  in questo sito di servizi dentistici. 

Ma proviene più semplicemente da un sito di immagini a pagamento.


È di pochi minuti fa la seguente dichiarazione dell'ufficio stampa della Ministra sulla propria pagina Facebook:




Nessun commento: