sabato 23 febbraio 2013

HO USATO GOOGLE GLASS

Sono il prodotto più interessante dell'anno, anche se sono pochi coloro che hanno potuto provarli. Interessante leggere tra i commenti come venga percepito il progetto di occhiali a realtà aumentata di Google e di come potrebbe diventare: pensiamo ad esempio a una App per i non vedenti.
Il device potrebbe ad esempio individuare gli ostacoli e metterci in guardia per evitarli. Con il GPS potremmo ottenere informazioni  sulla nostra posizione e indicazioni su percorsi e luoghi geografici e, perché no, commerciali.
Crediamo che il progetto crescerà rendendo possibile osservare il mondo in modo completamente diverso.
Joshua Topolsky lo racconta in questo video e in questo articolo su The Verge.



The Verge crede che gli occhiali saranno disponibili prima del 2014, ovvero già da quest’anno.
Noi crediamo che il progetto Glass sia tra i più promettenti di Google, dotato di potenzialità ancora inesplorate. Pensiamo come questi oggetti potrebbero interagire con la realtà quotidiana e dialogare con i device più comuni (iPhone, tablet, ecc),  con Google Map e con i social network più popolari, nonché,  attraverso reti WiFi,  utilizzare realtà di calcolo ancora più potenti in rete, per elaborare e trasformare i big data. 


Nessun commento: