giovedì 20 dicembre 2012

QUANTO NE SAI DI BIOLOGIA? RISPONDI E VINCI CON INFLUWEB E ASSOCIAZIONE LEVI-MONTALCINI

Aggiornamento di giovedì 27 dicembre 2012: il gioco è stato vinto da Andrea Belli, 18 anni, di Cremona.
Qui la nostra intervista al vincitore.

_ . _

Influweb (Sistema web per la sorveglianza dell'influenza in Italia) e l'Associazione Levi-Montalcini vi invitano a partecipare al gioco "indovina le immagini misteriose". Apparentemente le immagini sembrano simili, ma "una fa bene all'organismo umano, l'altra può essere letale". Cosa sono? 

un clic per ingrandire
Siccome la domanda non è semplice e poiché siamo a pochi giorni dal Natale, vi vogliamo aiutare.

Una delle due foto  rappresenta delle entità biologiche prive di nucleo presenti in tutti i mammiferi,  mentre nei vertebrati non mammiferi si presentano nucleate.  Hanno una vita media di 120 giorni e vengono distrutte dal fegato e dalla milza.

L'altra foto invece indica una entità biologica  che prende il nome dalla Spagna, perché la sua esistenza fu inizialmente riportata soltanto dai giornali spagnoli,  ed è conosciuta almeno dal 1918, anno in cui si diffuse in tutto il mondo. È stata descritta come la più grave forma di pandemia della storia dell'umanità, avendo ucciso più persone della terribile peste nera del XIV secolo e della Grande Guerra, e avendone contagiate più di 1 miliardo.


Quali sono i loro nomi? 


Per partecipare e rispondere dovrete utilizzare il canale twitter di @influweb
Aggiungete @influweb tra coloro che già seguite su Twitter e  scrivete "@influweb" insieme alla risposta alla domanda "cosa rappresentano la foto 1 e la foto 2"?

Avete a disposizione solo 140 caratteri (il massimo possibile su Twitter) per descrivere di cosa si tratta. Vincerà la persona che in 140 caratteri riuscirà a trasmettere più informazioni possibili nella maniera più accattivante e chiara.


In palio il libro: "Alla scoperta dei premi nobel: Rita Levi-Montalcini" Termine del gioco: ore 24.00 di mercoledì 26 dicembre 2012

INTERVISTE E RECENSIONI

Nessun commento: