venerdì 29 settembre 2017

G7 INNOVATION WEEK DI TORINO, LAVORI A VENARIA RIPARTONO SUL TEMA DEL LAVORO

È iniziato il G7 dell'Industria e ICT, della Scienza e del Lavoro a Venaria (Torino) e gli intrventi si preannunciano molto interessanti.


Si sono aperti regolarmente stamattina il lavori del G7 Innovation Week di Torino, concentrato su tre tematiche: Industria e ICT, Scienza e Lavoro. Il summit è iniziato lunedì con un approfondimento sui temi legati alla tecnologia (lunedì e martedì), per poi affrontare argomenti legati alle scienze (mercoledì e giovedì) e chiudersi con una due giorni sul tema del lavoro (oggi e domani). 

Nell'ambito del G7 è in calendario oggi anche un evento organizzato da Alleanza Cooperative sul tema “La cooperazione nella trasformazione digitale del lavoro: tra innovazione e resilienza”. Il Presidente dell'associazione che rappresenta il mondo delle cooperative, Maurizio Gardini, ha parlato delle tematiche legate a Industria 4.0, il piano del governo per stimolare l'innovazione, ed ai suoi riflessi sul lavoro. "In Italia, come nel mondo, la digitalizzazione dei processi produttivi non è solo Industria 4.0, ma anche Cooperazione 4.0", ha affermato, per sollecitare il governo a varare misure a sostegno delle micro imprese e delle cooperative, che contano in Italia oltre 13 milioni di soci e 1,3 milioni di occupati e realizzano un fatturato di 161 miliardi di euro. Nel mondo, le cooperative sono 3 milioni e danno lavoro a 280 milioni di persone: il 10% del totale degli occupati. Le 300 più grandi cooperative hanno un fatturato di 2.500 miliardi di dollari.

E nell'ambito della digitalizzazione del lavoro, Gardini ha affermato che occorre innovare senza danneggiare l'occupazione. "Non si possono sacrificare le persone sull'altare del profitto nel nome della digitalizzazione. La nostra posizione e' si all'innovazione che crea occupazione", ha detto.


Nessun commento: