giovedì 27 novembre 2014

THE IMITATION GAME: IL FILM SULLA VITA DI ALAN TURING

Lo avevamo annunciato alcuni mesi fa. Ora è certo: sarà il 1° gennaio 2015 la data di uscita  nelle sale cinematografiche di "The imitation game", un film sull'incredibile storia vera di Alan Turing.




Interpretato da Benedict Cumberbatch e Keira Knightley e diretto da Morten Tyldum (candidato ai BAFTA 2012 per "Headhunters"), il film narra le vicende, straordinarie e drammatiche, del genio ed eroe di guerra Alan Turing, un uomo con un grande segreto.

Durante la II Guerra Mondiale, il padre dell'informatica si ritrova a capo di un gruppo di studiosi, linguisti, campioni di scacchi e agenti dei servizi segreti, che dovranno decifrare i codici indecifrabili della macchina tedesca Enigma.
Alan e i suoi riusciranno nell'impresa, riducendo la durata della guerra e salvando così milioni di vite.

La sceneggiatura del film è stata scritta da Graham Moore, e nel 2011 ha raggiunto il primo posto della leggendaria Black List, la graduatoria stilata dai dirigenti di Hollywood sulle sceneggiature più apprezzate, ma ancora non prodotte.

Accanto al protagonista, Benedict Cumberbatch, troviamo un cast di grandi attori: Keira Knightley (Joan Clark, laureata in matematica a Cambridge, partner di Alan nel lavoro e nella vita), Matthew Goode (Hugh Alexander, uomo di mondo e campione di scacchi), Mark Strong (Stewart Menzies, capo della MI6), Rory Kinnear (Detective Robert Nock, poliziotto che arresterà Turing), Charles Dance (Comandante Denniston, comandante navale della Government Code and Chypher School), Allen Leech (John Cairncross, scozzese e matematico), Matthew Beard (Peter Hilton, precoce laureato di Oxford).




Nessun commento: