domenica 5 ottobre 2014

APPLE: IN ARRIVO NUOVI iPAD, OS X YOSEMITE E iMac 5K. PRESENTAZIONE IL 16 OTTOBRE

Da quando Apple ha presentato l'Apple Watch e i due nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus ancora non si è spento l'interesse per i nuovi prodotti del colosso di Cupertino, che nel frattempo si preparata per  un altro grande grande evento. 

Apple iPad
Apple iPad - Hadrian / Shutterstock.com

È il portale di informazione tecnologica Re/Code, sempre bene informato sulle novità della Silicon Valley, a segnalare la prossima data da segnare sul calendario: si tratta di giovedì 16 ottobre, giorno in cui secondo i rumors potrebbe essere presentata una nuova versione dell'iPad (che potrebbe essere chiamato “Pro”  con schermo leggermente più grande, forse 12,9 pollici). Il tutto durante un evento dedicato al tablet al Town Hall Auditorium, nel quartier generale di Cupertino. 
Il device, destinato probabilmente prima al mercato delle scuole e dei professionisti, dovrebbe però essere presente sul mercato solo nel 2015, quando verranno rese disponibili app ottimizzate per lo schermo più grande, mentre le nuove versioni del Mini e dell’Air dovrebbero essere in vendita poco dopo la presentazione.  Novità anche per i colori disponibili, simili a quelli dell’iPhone: bianco/silver, grigio siderale e un inedito (per l’iPad) bianco/oro. 

Ad essere attesi anche i nuovi iPad mini e iPad Air 2 aggiornati al processore A8 dell’iPhone (forse in una versione leggermente più veloce), e l’adozione del Touch id che legge le impronte digitali. 

Durante l'evento Apple potrebbe svelare al pubblico anche il nuovo sistema operativo OS X Yosemite ed un nuovo computer iMac, che secondo indiscrezioni dovrebbe avere un display Retina e un processore più potente,  un redesign del case esterno, oltre a un nuovo chip e un hard disk a stato solido.  La proposta top di gamma degli All in One di Apple dovrebbe venir abbinata ad un display di tipo 5K, con diagonale da 27 pollici e risoluzione di 5.120x2.880 pixel. 

Per i portatili la novità più attesa è un MacBook Air con schermo retina da 12 pollici, una via di mezzo tra le versioni Air e Pro, ma con un nuovo design e un processore che promette di fare risparmiare sul fronte dell'energia marchiato Intel e che non dovrebbe avere bisogno di ventola interna. 


Nessun commento: