giovedì 21 febbraio 2013

METÀ DEGLI ITALIANI ANALFABETI DI RITORNO: DANNO ALLA DEMOCRAZIA

"In Italia oltre il 50% degli italiani ha difficoltà a comprendere l’informazione scritta e molti anche quella parlata”. E' la pesante e preoccupante affermazione di Tullio De Mauro, importante linguista italiano registrata in questo recente video de Il Fatto Quotidiano

L’analfabetismo di ritorno* della nostra popolazione ha influenze negative anche sul grado di consapevolezza con cui gli elettori si recheranno alle urne fra qualche giorno: “Molti sono spinti a votare più con la pancia che con la testa”.  Della preoccupante situazione Gravità Zero aveva  parlato in un articolo il mese scorso





NOTA:
* Si definisce "analfabeta di ritorno" chi, pur avendo imparato a leggere e scrivere, per poca o nulla pratica ha dimenticato ciò che ha appreso nel passato. 

Nessun commento: