sabato 7 dicembre 2019

IL GIRO DEL MONDO IN 80 ESPERIMENTI

Foto di Walter Caputo
Il giro del mondo si può fare anche solo in (circa) 80 minuti. Però occorre salire sulla Stazione Spaziale Internazionale, di conseguenza non è proprio un viaggio alla portata di tutti. E' possibile invece fare un bel giro del mondo in 80 esperimenti, ed è un viaggio - questo sì - alla portata di chiunque. Basta infatti abbandonarsi alla lettura e mettersi alla prova nella sperimentazione. 

Sto parlando - naturalmente - del libro: "Il giro del mondo in 80 esperimenti", scritto da Lorenzo Monaco e Matteo Pompili, illustrato da Stefano Tambellini e pubblicato da Editoriale Scienza. E devo dire che in questo libro di esperimenti ne trovate davvero molti, e spesso non servono grandi mezzi per realizzarli, bastano poche cose, ma - com'è noto - il valore aggiunto dato dalla comprensione di un concetto tramite un esperimento non potrà mai essere superato da un testo. Inoltre ho trovato esperimenti poco noti o - per me - inediti, e tenete conto che di libri sugli esperimenti ne ho letti parecchi.

D'altronde, a questo punto, il lettore più attento avrà già riconosciuto i due autori per alcuni libri precedenti, come "Esperimenti con frutta, verdura e altre delizie" recensito su Cibo al Microscopio ed "Esperimenti con zombi, vampiri e altri mostri" recensito su Gravità Zero. Ma in questo nuovo libro il taglio geografico assume il ruolo di filo conduttore, e - ha detto mio figlio - per ogni Paese vengono descritti gli aspetti scientifici più rilevanti, ovvero (sue testuali parole) "le cose più belle". 

Vorrei anticiparvi altro, ma non sarebbe giusto: il piacere della scoperta non deve essere mai rovinato. Quindi sappiate che si tratta (anche) di un testo ben illustrato, un viaggio che potete far fare ai vostri figli per Natale. 

Il giro del mondo in 80 giorni
Lorenzo Monaco e Matteo Pompili
Illustrato da Stefano Tambellini
Editoriale Scienza, ottobre 2019

Walter Caputo

Nessun commento: