lunedì 17 ottobre 2016

CHE DIFFERENZA C'È FRA VELOCITÀ DI DOWNLOAD E UPLOAD?

La velocità di download e di upload ti permettono di trasferire dati rispettivamente dalla rete al pc e dal pc alla rete.
velocità di connessione - Shutterstock 
.
Quando ci si trova a mettere a confronto le offerte di telefonia che offrono una connessione internet con modem adsl, arriva sempre il momento in cui ci si imbatte in alcuni valori numerici che fanno riferimento alla velocità in downoad e alla velocità in upload che andranno a caratterizzare le prestazioni della nostra connessione.
Velocità di download e upload non sono quindi la stessa cosa e questo salta subito all’occhio se guardiamo a come funziona una connessione internet di tipo adsl e, in particolare, se ci soffermiamo sul significato del suo acronimo inglese. “Adsl” sta infatti per Asymmetric Digital Subscriber Line e sta a indicare il fatto che l’adsl è una linea di trasmissione asimmetrica proprio perchè la velocità di ricezione dati (velocità di download) è maggiore rispetto a quella di invio (velocità in upload).

Capire che differenza c’è fra velocità di download e upload è sicuramente un buon punto di partenza per imparare a valutare le offerte adsl presenti sul mercato e scegliere così quella che meglio rispetta le proprie esigenze di consumo. Vediamo quindi di chiarire una volta per tutte che cosa si intende per velocità in download e upload oltre a illustrare quali sono le velocità offerte dalle compagnie telefoniche.
Velocità di download: di cosa si tratta?
Come dicevamo, quando si è alla ricerca di una tariffa internet con adsl, fra le specifiche dell’offerta fanno capolino due voci legate alla velocità di connessione che avrà la tua linea internet, ovvero quella di download e upload. Partiamo dalla velocità di download.
Letteralmente la parola “download” deriva dall’inglese “scaricare”, ragion per cui la velocità di download indica il tempo necessario per trasferire i dati da un server a un dispositivo d’uso (pc, tablet o smartphone).
Si tratta quindi di un elemento che gioca un ruolo determinante quando , ad esempio, ti trovi a scaricare un video o un file da internet. Più la velocità di dowload è alta, più riuscirai a scaricare velocemente questi materiali grazie alla navigazione più fluida. Se quindi guardi video e film in streaming, ami il gaming online e hai la necessità di effettuare videochiamate con servizio VoIP, avere una buona velocità in download sarà piuttosto rilevante.
Che cosa si intende per velocità in upload?
Per quanto riguarda invece la velocità di upload (dall’inglese “caricare”) questa indica il tempo impiegato per trasferire i dati dal dispositivo d’uso al server tramite una rete internet.
E’ il caso, ad esempio, di quando ti trovi a caricare un file da allegare a una mail o quando hai la necessità di mettere online immagini e video. Anche in questo caso più la velocità di upload è alta, più riuscirai a caricare i documenti in rete in tempi brevi e senza riscontrare problemi legati alle dimensioni dei file.
Quali velocità di download e upload offrono le tariffe internet?
Fatta salva la differenza fra velocità di download e di upload, ti sarà utile sapere che la maggior parte delle compagnie telefoniche esprime i valori legati ad esse in Kilobit per secondo (kbps oppure kbit/s) o, più frequentemente, in Megabit per secondo (Mbps, Mbit/s o Mega).
Quando ci si trova a confrontare una tariffa adsl, il valore associato alla velocità in download è inoltre sempre più alto di quello della velocità in upload. A questo proposito è importante sottolineare che la velocità di download riportata dalla maggior parte degli operatori telefonici indica l’ampiezza massima della banda larga che però non sempre corrisponde a quella reale.
Per questa ragione, prima di sottoscrivere qualsiasi tariffa, è sempre bene controllare se la zona in cui abiti sia coperta dalla linea adsl che desideri richiedere. Una volta attivata l’offerta, una buona soluzione per capire se la tua connessione raggiunge la banda minima garantita, potrebbe essere quella di effettuare il cosiddetto Speed Test Adsl, il dispositivo ufficiale dell’AGCOM che rientra nel progetto Misura Internet e che ti permette di monitorare la qualità e la velocità di connessione della tua linea.
In generale, con l’adsl è possibile raggiungere una velocità di download massima fino a 7 Mega e in alcuni casi addirittura fino a 20 Mega. Di solito però questa è di molto inferiore e intorno ai 2 Mega. Per quanto riguarda invece la velocità di upload, la maggior parte delle offerte adsl garantiscono una velocità massima da 1 a 3 Mega.

Riassumendo, velocità di download e di upload indicano il tempo impiegato per trasmettere dati rispettivamente da server a dispositivo d’uso e viceversa e conoscerle ti permette di scegliere con più consapevolezza l’offerta adsl più in linea con le tue abitudini di consumo sul web.

Nessun commento: