mercoledì 6 agosto 2014

COME ATTACCANO GLI SQUALI?

Al Woods Hole Oceanographic Institute non si accontentano di studiare gli squali da debita distanza: il video che vedrete illustra l'attacco di uno squalo bianco diretto alla loro REMUS "SharkCam", un veicolo subacqueo autonomo, con 6 telecamere all'interno che puntano in diverse direzioni. 

La SharkCam seguiva l'enorme pesce grazie a un transponder applicato sul suo corpo. L'osservazione doveva avvenire a distanza di sicurezza, in modo da non disturbare l'animale.   Ma qualcosa è sfuggito al controllo dei ricercatori. Lo squalo si è infatti accorto di essere seguito e ha azzannato il congegno che, una volta ripescato, presentava profondi solchi dovuti all'attacco.

Il filmato è stato girato  presso l'Isola di Guadalupe, Baja California, Messico.


Nessun commento: