mercoledì 20 novembre 2013

GOLDIEBLOX: LE RAGAZZE GIOCANO ALLA SCIENZA

''Ci avevano detto che non saremmo sopravvisuti nei grandi magazzini accanto ai "corridoi rosa" pieni di Barbie, che i giochi ingegneristici per le bambine sono un prodotto di nicchia, ma dobbiamo provare che si sbagliano'', ha spiegato la stessa fondatrice, Debbie Sterling, ingegnere di Stanford.

Siccome meno di 3 su 10 tra i laureati in scienze, tecnologia, ingegneria e matematica sono donne,  GoldieBlox, una azienda di giocattoli americana, si è posta come obiettivo mostrare come le bambine meritino di più di bambole e principesse: giocattoli che non le spingono purtroppo a entrare in questi magici campi.
GoldieBlox intende cambiare le regole insegnando fin da bambine che questi campi possono essere molto divertenti.  












Nessun commento: