sabato 13 ottobre 2012

SPACE JUMP: IL SALTO PIU' ALTO DELLA STORIA

(Agg. lun 15 ottobre 2012) Cosa ha visto Felix Baumgartner mentre cadeva da 39 Km di quota?  Qui il video.

(Agg. dom 14 ottobre 2012 ore 20:20) MISSIONE COMPIUTA: dopo oltre due ore di ascesa, il pallone che portava la capsula dell'austriaco Felix Baumgartner, ha raggiunto e superato la quota di lancio prevista di 36 576 metri, battendo il record di uomo salito più in alto senza velivolo (31 333 metri) detenuto dal 1960 dal colonnello dell'aeronautica Usa, Joseph Kittinger, ora 84 enne, consulente di Felix e presente durante la missione. 
Al momento del lancio la quota era poco meno di 39 044 metri (128 100 piedi) ed è diventato  il primo uomo  a infrangere la barriera del suono  cadendo a un picco di 1 342 km/h 833.9 mph o Mach 1.24. Oltre 8 milioni di persone erano collegate tramite YouTube per seguire in diretta la missione. 




Tra poche ore assisteremo  alla diretta del lancio del temerario austriaco Felix Baumgartner da una capsula sospesa a 23 miglia (36,6 km) sopra Roswell. Si lancerà con un paracadute, nel tentativo di stabilire un nuovo record di altitudine. Il tutto verrà visto in leggera differita, 20 secondi di ritardo, nel caso accada qualcosa di grave che è meglio che il pubblico non veda.  Due i pericoli maggiori: la perdita di sensi e il violento impatto con il muro del suono. Nel video vediamo la simulazione del lancio.



Una bella infografica mostra tutti i "numeri" di questo evento.

Find out how a record-breaking supersonic sky dive from space works, in this SPACE.com infographic.
Source SPACE.com: All about our solar system, outer space and exploration



Il suo precedente tentativo, effettuato un paio di mesi fa, si è concluso senza problemi: Felix si era lanciato da 29.000 metri, non sufficiente per superare il muro del suono.

Nel 1960, il colonnello Joseph Kittinger della United States Air Force fece un salto simile da una quota più bassa 102.800 piedi (31.000 metri).

Era il 1960 l'anno in cui la General Electric propose un test in cui un astronauta in orbita attorno alla Terra sarebbe potuto sopravvivere all'impatto termico entrando attraverso l'atmosfera con nient'altro che una tuta spaziale e uno scudo termico pieno di schiuma isolante. 
Sia la NASA e la US Air Force vollero  testare la tecnologia. 

Dopo la caduta libera per circa cinque minuti e mezzo, Baumgartner aprirà il suo paracadute ad una altitudine di 5.000 piedi. 

Gli 8 lanci più pazzi di tutti i tempi 

Il sito Web Red Bull Stratos 


Nessun commento: