domenica 15 gennaio 2012

ASTROLOGO? CI SARAI TU. MA SOLO SU REPUBBLICA


Spieghiamo ai giornalisti di Repubblica la differenza tra Astronomo e astrologo.


A sinistra: Repubblica Firenze 15 gennaio 2012

Un Astronomo è uno scienziato che si occupa dello studio dei corpi e dei fenomeni esterni all'atmosfera terrestre. 

Per diventare Astronomo ricercatore è obbligatoria la laurea triennale, seguita da una laurea magistrale (biennale) e quindi dal dottorato di ricerca (triennale). In tutto sono 8 anni di studi universitari che devono essere superati con esito eccellente. I posti come ricercatore infatti sono pochi e solo i migliori possono pretendere di accedervi. 

Per diventare un astrologo? E' sufficiente la  licenza elementare. L'astrologia infatti non è una scienza ma una credenza popolare.

Nella redazione di Repubblica, evidentemente, hanno litigato con il vocabolario.


Ma se ci fossero ancora dubbi, i redattori di Repubblica possono chiedere a un vero astronomo: Margherita Hack.

Nessun commento: