venerdì 10 luglio 2020

Scale esterne: muratura o prefabbricate?

Se volete installare una scala per accedere in casa o sul retro del giardino, prima di scegliere dovete concentrarvi sulla forma, sui materiali e sull’estetica che caratterizzano le diverse tipologie di scale da esterno. I materiali con i quali vengono realizzate le scale esterne sono sempre tanti e quelle per l’outdoor devono avere delle qualità specifiche per poter ben tollerare l’impatto climatico. 





Principalmente si tratta di scale esterne realizzate in metallo (dall’acciaio zincato al ferro) e in muratura, varietà alle quali un tempo si affiancava anche la possibilità di scale da esterno in pietra e in legno. La scelta non va fatta alla leggera perché le scale da esterno sono una delle prime cose che si nota di un edificio e quindi è giusto che ne riflettano in maniera coerente lo stile.

Stabilità e usura delle scale esterne: non è solo una questione estetica

Se la questione estetica ha un suo peso non trascurabile nella scelta del tipo di scala outdoor da installare, ci sono anche altre caratteristiche non meno importanti. La resistenza agli agenti atmosferici e la garanzia di stabilità della struttura, oltre che la sicurezza di gradini antiscivolo, sono elementi fondamentali da considerare soprattutto quando si sceglie di acquistare scale esterne prefabbricate. Quest’ultima infatti è la soluzione migliore in assoluto, a patto che si scelgano strutture di qualità.

Le scale in muratura, un classico impegnativo

In base allo spazio a disposizione e alle differenti esigenze, ci si trova a doversi orientare tra una vasta gamma di opzioni per realizzare un progetto di carattere. Le scale esterne in muratura vengono realizzate solitamente in fase di costruzione dell’intero edificio. Si prestano per strutture architettoniche svariate, anche se le classiche scale lineari sono la soluzione più diffusa perché più comode. Per quanto riguarda la finitura delle scale esterne in muratura, i rivestimenti più gettonati sono le piastrelle resistenti alle intemperie e indicate per ottenere effetti estetici particolari. Si possono infatti avere scale esterne con i gradini rivestiti in piastrelle effetto pietra, effetto marmo e anche effetto legno. Naturalmente si tratta di una scelta molto impegnativa perché costosa e per certi versi definitiva. Non sempre il gioco vale la candela.

Le scale esterne prefabbricate, qualità e stile

Il vantaggio di installare le scale esterne prefabbricate è che si montano facilmente senza bisogno di lavoratori di muratura. Di solito, infatti, si possono personalizzare le misure, grazie alla composizione di elementi modulabili che permettono di regolare anche altezza e dimensioni dell’alzata dei gradini. Non solo. Con le scale da esterno in metallo non si hanno problemi dovuti a sbalzi termici e agli agenti atmosferici: un altro vantaggio non da poco, perché mette al riparo dai danni da usura e da spese di manutenzione e riparazione importanti. Soprattutto se si montano scale esterne in acciaio zincato, cioè scale dove la parte metallica è protetta da un bagno di zinco, si ha una struttura molto resistente all'ossidazione indotta dagli agenti atmosferici. Sul fronte estetico poi, le scale esterne in metallo, declinate in diverse soluzioni di design, garantiscono sempre uno stile moderno contemporaneo molto raffinato.

Oltre alle soluzioni prefabbricate, esistono diversi siti internet che propongono scale prefabbricate sì, ma comunque personalizzabili in termini di dimensioni.

L’acciaio, scelta indovinata per scale esterne moderne

Installare delle scale esterne in acciaio o in ferro significa personalizzare l’aspetto di casa con un tocco moderno, senza sottovalutare l’importanza di sapere resistere alla sollecitazione degli agenti atmosferici.  Si possono scegliere scale esterne con la struttura a chiocciola che si avvita attorno a un palo centrale a base rotonda oppure a base quadrata. Così come si possono scegliere scale esterne che si sostengono a una trave centrale che passa sotto i gradini con un gradevole effetto scala autoportante. O, ancora, si possono montare delle eleganti scale esterne dalle geometrie lineari, di indubbio fascino minimale se associate a corrimano e ringhiere coordinate.

Nessun commento: