domenica 7 novembre 2010

COSMO-SKYMED: PARTITO!

Il lancio del quarto satellite della costellazione COSMO-SkyMed è stato effettuato alle 03:20 di questa mattina dal poligono USA di Vanderberg.

Immagine: Asi
COSMO-SkyMed (Constellation of Small Satellites for Mediterranean basin Observation) è il primo sistema duale - civile e militare - di satelliti radar di osservazione terrestre.

Il sistema è promosso dall'Agenzia Spaziale Italiana e dal Ministero della Difesa.

Si tratta di una costellazione di quattro satelliti per l'osservazione della Terra dallo spazio, mediante un radar ad apertura sintetica (SAR) in banda X, che può operare sia di giorno sia di notte, anche in caso di nuvolosità. Ha applicazioni di tipo civile e militare, nella gestione dell'ambiente, in particolare dei disastri naturali, e nella sorveglianza militare.


Il razzo Delta II della Boeing (in configurazione 7420) si è staccato da terra dalla base USAF di Vanderberg, in California, alle 3:20 del mattino di oggi (ora italiana) per portare in orbita il suo prezioso carico. Il quarto occhio di COSMO-SkyMed, l’ultimo tassello che completa la costellazione italiana di osservazione della Terra e si va ad aggiungere ai suoi tre gemelli già operativi. Cinquantotto minuti dopo il satellite italiano si è regolarmente separato dal secondo stadio del lanciatore.

Nella foto seguente la conferenza stampa svoltasi in occasione del rinvio del lancio il 29 ottobre a Santa Barbara (USA) - Foto: ASI
Sono stati dunque risolti tutti i problemi tecnici all’origine dei quattro precedenti rinvii, che avevano fatto slittare il lancio - originariamente previsto per la notte tra il 29 e il 30 ottobre – fino a martedì scorso, quando un problema di carica alla batteria aveva determinato lo stop ad appena 50 secondi dal via. L’unica incognita era quella metereologica, ma il tempo si è mantenuto decisamente favorevole permettendo il lancio tanto atteso.

"Per tutti noi è una grande soddisfazione - ha commentato il presidente ASI Enrico Saggese -, il coronamento di un lungo lavoro e un successo della tecnologia italiana. La costellazione di COSMO-SkyMed adesso è completata e pienamente operativa".

Sul sito dell'ASI:

Il sito web

La scheda del programma sul sito ASI


.

Nessun commento: