giovedì 14 maggio 2009

RUDI LIMERICK - PARTE SECONDA

La misteriosa G. di G-Zero, risponde per le rime (è proprio il caso di dirlo) con il limerick dedicato ai Rudi Matematici.



“Whistle!” is the right word, of course!

Couldn’t I do anything worse?
Wrong the word, wrong the sense: two things at the same time.
“Whistle!” That is perfect, keeps also words in rhyme.
To write in English, obviously I’m still needing…a nurse!

"Flauto!" è la parola giusta, naturalmente!
Potevo fare nulla di peggio?
Sbagliata la parola, sbagliato il senso: due cose in una volta sola.
"Flauto!" E' perfetto, mantiene perfino la rima.
Per scrivere in inglese, ovviamente, ho ancora bisogno di... una balia!


G. di G-Zero



Cos'è un Limerick?
Il limerick è un breve componimento in poesia, tipico della lingua inglese, dalle ferree regole (nonostante le infinite eccezioni), di contenuto puntualmente nonsense e preferibilmente licenzioso, che ha generalmente il proposito di far ridere o quantomeno sorridere. Un limerick è sempre composto di 5 versi, le rime seguono lo schema AABBA. [da Wikipedia]

1 commento:

Popinga ha detto...

Ne parlavo coi soci all’ateneo di Gottinga:
è solo una svista, che ha notato Popinga.
L’importante è che ci sia
chi ama scienza e fa poesia:
l’homo è ludens: ha ragione Huizinga.