martedì 8 gennaio 2019

Sostituire l’auto: perché scegliere l’usato

I vantaggi di una vettura usata
Cosa offre il mercato
Oggi sono sempre di più gli italiani che si trovano nella situazione di dover sostituire l’auto. Del resto le nuove regolamentazioni che restringono fortemente la circolazione ai modelli più obsoleti stanno mettendo alle strette molti di coloro che possiedono vetture, diesel o anche benzina, con motori considerati fortemente inquinanti. La scelta per molti si rivolge verso le auto usate. Una concessionaria di auto usate a Milano per altro ci propone molteplici soluzioni, sia per chi vuole una vettura per tutta la famiglia, sia per il single che preferisce un modello più scattante e performante.
Perché acquistare l’usato


La motivazione principale che porta molti italiani a scegliere una vettura usata, al posto di una nuova è sicuramente il prezzo: un usato di pochi anni può arrivare a costare anche il 30-40% in meno rispetto alla vettura nuova, senza precedenti proprietari. Visto che molti non decidono di sostituire la vecchia autovettura, ma la devono rottamare perché le nuove regole non ne permettono la circolazione, poter risparmiare in questi casi diviene una priorità essenziale. Per altro possiamo anche considerare che le nuove regola diverranno sempre più restrittive nel corso degli anni, portando un elevato numero di persone a cambiare l’auto con una certa rapidità. Fortunatamente le concessionarie dedicate alle vetture usate oggi propongono tantissimi modelli, a prezzi decisamente interessanti, soprattutto per chi deve fare una scelta veloce e di qualità.
Meglio il concessionario

Nel corso degli ultimi anni il mercato dell’auto usata sta vivendo un successo incredibile. Per altro oggi una vettura di seconda mano offerta dall’autosalone dedicato deve essere controllata in ogni sua parte e gode di una garanzia di almeno un anno. Sono sempre di più gli italiani che prediligono l’usato e negli ultimi tempi le più ricercate sono le vetture meno inquinanti. Stiamo quindi parlando di auto elettriche, ibride o plug in, che permettono di spendere meno per il carburante, ma anche di poter circolare anche nei giorni in cui i regolamenti locali sono più restrittivi. Particolarmente interessanti sono anche i modelli a metano e GPL, che inquinano meno rispetto ai vecchi modelli diesel e benzina, mantenendo basso il costo per il rifornimento. Chi decide per l’usato spesso predilige i modelli a chilometro zero, ossia vetture intestate alla concessionaria, che in realtà non hanno mai percorso neppure un chilometro: il massimo risparmio per il prodotto migliore disponibile.
Gli annunci dei privati

Sono molti anche i privati che offrono vetture usate a prezzi incredibili. Conviene però sempre fare attenzione a ciò che viene offerto, anche perché il privato non può garantire ciò che offre, che viene quindi scelto secondo ciò che si vede. In queste situazioni è sempre bene richiedere un test drive, considerando anche che di solito chi cerca acquirenti per la propria vettura senza passare da un autosalone di solito intende ottenere più del valore effettivo del mezzo.

Nessun commento: