giovedì 21 giugno 2018

ZERUST E STALAG 17: QUATTRO OCCASIONI UNICHE PER IL COMBAT A SQUADRE

Una location e quattro occasioni


Appassionati di softair di tutta Italia: preparate i vostri zaini, lucidate i vostri anfibi, caricate le vostre pistole e i vostri fucili a gas e partite, direzione Trino Vercellese. Dovreste, anzi, piantarvi le tende e fare accampamento per tutto il periodo che va da fine giugno a fine settembre.
E questo, per due motivi: il primo è che, in questi tre mesi circa, si svolgeranno ben quattro competizioni facenti tutte parte dello stesso torneo, Zerust, che si preannuncia come uno dei migliori appuntamenti se non di tutto l’anno, almeno di tutto il periodo estivo autunnale.
La seconda ragione per stanziare così a lungo a Trino è la location stessa in cui si svolgeranno le gare. Si tratta di Stalag 17, un posto veramente invidiabile per dotazione naturale e superficie disponibile: 400 mila metri quadri di area urbana e 300 mila metri di area boschiva rurale, a disposizione dei softgunner per tutto il periodo dell’anno.


Una posizione strategica


La posizione è strategica per più di un motivo. Se infatti il mix di area urbana e naturale è motivo d’orgoglio per chi organizza il torneo, è altrettanto vero che quest’area si trova nella vicinanza dei centri nevralgici di Piemonte e Lombardia: Ivrea dista 40 km, Novara 45 km, per Torino bisogna percorrere una sessantina km, mentre ad un centinaio di km da Trino si trova Milano. Insomma, a meno di due ore di strada, hanno sede le principali e più frequentate associazioni di softgunner del Nord-Ovest italiano. La vicinanza dei maggiori aeroporti del Nord poi, rende particolarmente appetibile questo quadruplo appuntamento per tutti gli appassionati italiani. E infatti, si attendono partecipanti da tutto il Belpaese. È prevista la possibilità di alloggiare presso una struttura convenzionata e di cenare tutti assieme. Attenzione però, perché il torneo è riservato a solo 16 squadre, nel numero massimo di 4 per giornata, e tutte regolarmente organizzate sotto forma di club di softair e assicurati.

La competizione e la sua organizzazione


Ma in cosa consiste Zerust?
Si tratta di un torneo per pattuglie, articolato in quattro momenti diversi (24 giugno, 15 e 19 luglio e 30 settembre). Il tipo di game è il combat per squadre in cui si alterneranno scenari boschivi a scenari urbani. Le forze in gioco dovranno essere organizzate secondo la struttura di pattuglie, con contro interdizione motorizzata.
Il terreno di gioco sarà prevalentemente una pianura e l’impegno fisico richiesto è di livello medio. Ciononostante si preannunciano 4 giornate estremamente appassionanti. A cominciare dal fatto che nulla impedirà ai partecipanti di giocare e divertirsi, nemmeno il tempo meteorologico; si giocherà infatti con qualsiasi condizione meteo.
A fine torneo, sono previsti dei premi per le prime 4 posizioni: i membri della pattuglia prima classificata riceveranno delle ASG (fucili a gas, pistole, …); i partecipanti classificati tra la posizione due e la quattro, invece, vinceranno degli accessori per il softair. Ovviamente l’organizzazione del torneo ha previsto anche la presenza, sui luoghi della competizione, di un’ambulanza per tutta la durata del torneo.

L’area di Zerust


Ma come è strutturato Stalag 17? L’area si trova a Leri Cavour, frazione di Trino Vercellese (in provincia di Vercelli) e, come già accennato, è suddivisa in una parte rurale e in una urbana.
L’area urbana è un vero e proprio villaggio, con edifici di tipo diverso: civile, agricolo ed ecclesiastico, alcuni su due livelli, per un totale di oltre 100 stanze, cui si aggiungono corridoi, scale, passaggi, finestre.
L’ara boschivo rurale invece è caratterizzata da ampie superfici a verde, su cui scorrono corsi d’acqua guadabili e su cui si alternano ponti, chiuse, passerelle, boschetti, aree scoperte, …
Insomma, sia l’una, sia l’altra sono l’ideale per l’appassionato di softair. Non a caso Stalag 17 è utilizzato tutto l’anno da club e associazioni per gare domenicali, tornei di tipo e importanza diversi, stage di team buliding ad uso aziendale e didattico ricreativo.

Nessun commento: