giovedì 3 maggio 2018

SCIENZA: MANIFESTO SISSA PER UN RUOLO DELLA DONNA PIÙ INCISIVO

A Trieste convegno il 9 maggio, aprirà Marica Branchesi



Mercoledì 9 maggio SISSA lancia il "Manifesto internazionale di Trieste per le donne nella scienza". Un documento internazionale per rafforzare il ruolo delle donne nella ricerca.  L' iniziativa è promossa dalla SISSA durante l’evento intitolato “When Women in Science get together: The Role of Networks“. 

Le donne sono in maggioranza a livello di iscrizioni universitarie, di conseguimento della laurea, di dottorati di ricerca e contratti post dottorato, ma nelle posizioni accademiche permanenti la presenza femminile è ancora decisamente limitata e il fenomeno, noto come "soffitto di cristallo", si accentua ancor di più ai livelli apicali della carriera accademica.

Saranno alcune di loro, ricercatrici di fama internazionale nei settori della fisica, della matematica e delle neuroscienze, a confrontarsi per trovare una soluzione concreta a questa problematica, a proporre alcune idee per rompere questa barriera invisibile. L'occasione sarà l'evento "When women in science get together: the role of networks" organizzato dalla Sissa di Trieste il 9 maggio, in occasione delle celebrazioni del 40ennale della Scuola superiore. L'appuntamento, che lancia il "manifesto internazionale di Trieste per le donne nella scienza", sarà l'occasione per parlare dell'importanza del networking tra scienziate.

Ad aprire i lavori, Marica Branchesi, astrofisica del Gran Sasso Science Institute de L'Aquila, recentemente nominata tra le 100 personalità più influenti dalla rivista Time e, nel 2017, tra i 10 scienziati e scienziate più influenti dalla rivista Nature per il suo contributo alla scoperta delle onde gravitazionali.

Assieme a lei, un gruppo di ricercatrici di fama internazionale nei settori della fisica, della matematica e delle neuroscienze, riunite per parlare dell’importanza delle reti di scienziate come strategia per trovare una soluzione concreta a questa problematica.

L’appuntamento si svolgerà nell’aula 128-129 a partire dalle ore 9.




On its 40th Anniversary SISSA presents an international document to strengthen the role of women in science. The initiative will be described on Wednesday 9 May during the meeting entitled “When women in science get together: The role of networks.“ The event will be opened by Marica Branchesi, astrophysicist from the Gran Sasso Science Institute of L’Aquila, with the talk "Women in AstroPhysics: the new exploration of the Universe through gravitational waves." She was recently nominated among the 100 most influential people by Timemagazine and, in 2017, among the 10 most influential scientists by the magazine Nature for her contribution to the discovery of gravitational waves. Together with a group of internationally renown female researchers in physics, mathematics and neuroscience, she will talk about the importance of female scientist networks as a strategy to find a tangible solution to this issue. The event will be held in room 128-129 from 9 a.m.

Nessun commento: