domenica 6 maggio 2018

RIPESCAGGI ESTATE INPSIEME 2018

ENTRO IL 12 MAGGIO L’INPS PROVVEDERÀ ALLO SCORRIMENTO DELLE GRADUATORIE DEL BANDO ED AI RIPESCAGGI ESTATE INPSIEME 2018

Da qualche anno l’INPS promuove il bando per le Graduatorie Estate INPSieme, precedentemente noto come “valore vacanza inps”. L’edizione 2018 del bando è in corso, e il 2 marzo si è chiusa la possibilità di inviare la domanda di partecipazione per ottenere i contributi che eroga l’INPS ai più giovani per beneficiare di un soggiorno estivo sia in Italia che all’Estero.



RIPESCAGGI ESTATE INPSIEME 2018






Cosa succede ora?


L’INPS comunicherà i ripescaggi del bando Estate INPSieme 2018 entro il 12 maggio 2018 ai nuovi beneficiari con una email o un sms, come indicato dal bando Estate INPSieme. A partire dalla ricezione della comunicazione, ci sarà tempo fino al 22 maggio per inserire tutta la documentazione necessaria nella vostra area riservata INPS al fine di concludere la procedura ed accedere al contributo.



Scelta della vacanza


Stanno per essere comunicati i ripescaggi Estate INPSieme 2018, esplora tutte le nostre destinazioni!

Consulta il nostro booking esclusivo per conoscere i SOGGIORNI STUDIO IN EUROPA e SOGGIORNI IN ITALIA.

Ti attendono entusiasmanti novità, nuove fantastiche strutture e innovativi programmi! La professionalità, la qualità dei soggiorni e la disponibilità del nostro staff sono, invece, quelle di sempre!

Contatta la pagina ripescaggi-estate-inpsieme per decidere dove partire con Estate INPSieme 2018

Vacanze Studio all'Estero


Scopri i programmi Vacanze Studio all’Estero del bando Inps Estate INPSieme 2018! Con noi sei tu il protagonista! Destinazioni in Inghilterra, Irlanda, Scozia, Francia e Spagna!

I corsi, adatti a studenti con un livello di inglese da elementare ad avanzato, si tengono nei migliori college europei. I nostri college sono selezionati tra le più famose università ed esclusive “public school”, che rispondono ad elevati standard di qualità. Tutte le destinazioni Estate INPSieme proposte da Phoenix Travel rispondono pienamente alle richieste del bando promosso dall’INPS. Phoenix Travel è stata premiata come Miglior Agenzia INPSieme 2017 con il brand San Marino Tourservice per l’alta qualità delle vacanze studio e delle destinazioni selezionate.

Il contributo erogato può arrivare a coprire l’intero costo del soggiorno, a seconda del reddito familiare e dal punteggio calcolato in base a disponibilità economica e media voti dello studente. Entro il 26 marzo 2018 l’INPS pubblicherà le graduatorie relative al bando Estate INPSieme 2018. Una volta assegnato il contributo, si dovrà caricare il preventivo del viaggio che il candidato pagherà solo nella misura della restante parte non coperta dall’INPS

Se sei entrato in una delle due graduatorie del bando Estate INPSieme 2018, entro il 2 Maggio 2018 avresti dovuto inviare ad Inps tramite procedura telematica:

– copia dell’accordo/contratto sottoscritto con l’agenzia;

– compilare la dichiarazione on line che attesta che il contratto sottoscritto dal richiedente e dal soggetto fornitore contiene gli elementi informativi di cui all”Art. 8, punto 1, lettera a, del bando in oggetto.

– per partire con Phoenix Travel, agenzia con sede a San Marino, senza sedi operative in Italia, il richiedente la prestazione potrà caricare l’atto di delegazione al pagamento, in formato cartaceo, che gli verrà fornito dalla stessa Phoenix Travel.

– rendere in procedura formale dichiarazione di impegno alla restituzione delle somme erogate dall’ Inps al soggetto fornitore ed organizzatore del servizio, nei casi previsti dal successivo articolo 12 del presente bando;

– caricare in procedura copia della relativa fattura intestata al richiedente la prestazione, per l’importo corrispondente all’50% del contributo riconosciuto ovvero, qualora il costo del soggiorno sia inferiore al contributo, almeno pari al 50% del costo del soggiorno. Il richiedente ha facoltà di produrre, in questa fase, la fattura relativa al 100% del contributo riconosciuto ovvero, qualora il costo del soggiorno sia inferiore al contributo, almeno pari al 100% del costo del soggiorno.

INPS comunicherà i ripescaggi del bando Estate INPSieme 2018 entro il 12 maggio 2018 ai nuovi beneficiari con una email o un sms, come indicato dal bando Estate INPSieme. A partire dalla ricezione della comunicazione, ci sarà tempo fino al 22 maggio per inserire tutta la documentazione necessaria nella vostra area riservata INPS al fine di concludere la procedura ed accedere al contributo.


Scelta della vacanza

Stanno per essere comunicati i ripescaggi Estate INPSieme 2018, esplora tutte le destinazioni!

Consulta il booking esclusivo per conoscere i SOGGIORNI STUDIO IN EUROPA e SOGGIORNI IN ITALIA.

Ti attendono entusiasmanti novità, nuove fantastiche strutture e innovativi programmi! La professionalità, la qualità dei soggiorni e la disponibilità del nostro staff sono, invece, quelle di sempre!
Contattaci per decidere dove partire con Estate INPSieme 2018
Vacanze Studio all'Estero

Scopri i programmi Vacanze Studio all’Estero del bando Inps Estate INPSieme 2018! Con noi sei tu il protagonista! Clicca qui ed esplora le nostre destinazioni in Inghilterra, Irlanda, Scozia, Francia e Spagna!

I corsi, adatti a studenti con un livello di inglese da elementare ad avanzato, si tengono nei migliori college europei. I nostri college sono selezionati tra le più famose università ed esclusive “public school”, che rispondono ad elevati standard di qualità. Tutte le destinazioni Estate INPSieme proposte da Phoenix Travel rispondono pienamente alle richieste del bando promosso dall’INPS. Phoenix Travel è stata premiata come Miglior Agenzia INPSieme 2017 con il brand San Marino Tourservice per l’alta qualità delle vacanze studio e delle destinazioni selezionate.

Come vengono redatte la graduatorie Estate INPSieme 2018?

DALL’ART 7 DEL BANDO

Le graduatorie di cui al comma precedente lettere a), b), c) e d) sono redatte attraverso procedura informatizzata, nel rispetto dei seguenti criteri:
a) priorità assoluta per gli studenti disabili ai sensi dell’art. 3, commi 1 e 3, della legge 104/92 e per gli studenti invalidi civili al 100%;
b) fermo restando il diritto di precedenza di cui alla lettera precedente, studenti che non abbiano beneficiato della prestazione Estate INPSieme in Italia negli anni 2016 e/o 2017;
c) i partecipanti di cui alle precedenti lettere a) e b) e tutti i restanti partecipanti verranno graduati per valore crescente di indicatore ISEE. A parità di ISEE verrà data priorità al concorrente di età anagrafica maggiore. I partecipanti per i quali il sistema non abbia rilevato una Dichiarazione Sostitutiva Unica alla data di inoltro della domanda di partecipazione al concorso verranno posizionati in coda alla relativa
graduatoria e graduati in ordine decrescente di età anagrafica.

Le graduatorie di cui alle lettere e), f), g) e h) sono redatte attraverso procedura informatizzata, nel rispetto dei seguenti criteri:
a) priorità assoluta per gli studenti disabili ai sensi dell’art. 3, comma 3, della legge 104/92 e per gli studenti invalidi civili al 100%;
b) studenti disabili ai sensi dell’art. 3, comma 1 e studenti in possesso di certificazione attestante bisogni educativi speciali (BES) o disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) rilasciata dalla ASL competente, nel
limite della riserva di posti indicata nelle rispettive tabelle, distinte per tipologia di classe frequentata, tipologia di prestazione e gestione di appartenenza di cui all’art. 2 comma 4, ordinati per ISEE crescente.
Esauriti i posti loro riservati tali studenti verranno graduati con gli altri concorrenti, senza beneficiare di alcuna ulteriore riserva o priorità;
c) studenti che hanno conseguito la promozione nell’anno scolastico 2016/2017 e che non hanno beneficiato della prestazione Estate INPSieme in Italia negli anni 2016 e/o 2017;
d) studenti che hanno conseguito la promozione nell’anno scolastico
2016/2017 e che hanno beneficiato della prestazione Estate INPSieme in
Italia negli anni 2016 e/o 2017;

e) studenti che non hanno conseguito la promozione nell’anno scolastico 2016/2017 e che non hanno beneficiato della prestazione Estate INPSieme in Italia negli anni 2016 e/o 2017;
f) studenti che non hanno conseguito la promozione nell’anno scolastico 2016/2017 e che hanno beneficiato della prestazione Estate INPSieme in Italia negli anni 2016 e/o 2017.
All’interno di ciascuna categoria di cui ai precedenti numeri, i potenziali beneficiari verranno graduati per ordine decrescente sulla base della somma algebrica tra la media matematica dei voti conseguiti a giugno nell’anno scolastico 2016/2017 ed il punteggio corrispondente alla classe di indicatore ISEE relativo al nucleo familiare in cui compare il partecipante al concorso, come di seguito specificato:

Nessun commento: