sabato 10 marzo 2018

STRATEGIC INNOVATION SUMMIT 2018: L'INNOVAZIONE TECNOLOGICA DI ISPIRAZIONE

Il 27 giugno presso ModenaFiere, lo Strategic Innovation Summit sarà un evento unico di networking, conoscenza e ispirazione completamente dedicato al management delle imprese italiane. Abbiamo chiesto a Stefano Pigolotti, Personal Coach e imprenditore, di illustrarci l'importanza di questo evento. 



“L’ispirazione è contagiosa e multiforme” diceva D. F. Wallace. Ed è proprio questa la parola d’ordine dello Strategic Innovation Summit organizzato da Assodel (Federazione Distretti Elettronica - Italia) il prossimo 27 giugno a ModenaFiere: ispirazione.

Rivolgendosi ai manager e agli imprenditori del settore dell’industria e dell’elettronica, il Summit si propone quale appuntamento privilegiato per tutti coloro che desiderano fare dell’innovazione tecnologica una strategia di successo. Ambendo a diventare un “TED italiano”, l’evento offrirà – dalle 14.30 alle 18.30 – un momento di condivisione attraverso la presentazione di idee innovative, progetti vincenti e casi di successo ad elevato contenuto innovativo che possano essere “di ispirazione”.

"Con un po’ di ritardo rispetto ad altri Paesi, da un po’ di tempo anche in Italia si parla molto di Industria 4.0 (oggi Impresa 4.0) - spiega Stefano Pigolotti - Forse se ne sta però enfatizzando troppo la dimensione tecnologica senza coglierne appieno la valenza strategica. Si corre cioè il rischio di fare investimenti in digitalizzazione, approfittando della possibilità di recupero fiscale, illudendosi che i possibili aumenti di efficienza e di flessibilità possano tradursi automaticamente in maggiore fatturato per la propria azienda. L’Internet of Things, ad esempio - è uno dei motori che spingono più intensamente le imprese italiane nella direzione dell’Industria 4.0. L’IoT è uno dei motori che spingono più intensamente le imprese italiane nella direzione dell’Industria 4.0. L’IoT è uno dei casi di questo processo da analizzarne, capire e interpretarne le implicazioni. ED è fondamentale per tutte le imprese che con questi progetti stanno cercando (e in molti casi trovano) nuove forme per aumentare efficienza e competitività.
Stefano Pigolotti


Stefano Pigolotti ha formato negli ultimi dieci anni oltre 30.000 persone di diversa provenienza e professionalità, oltre a collezionare numerose esperienze imprenditoriali come consulente strategico per importanti aziende italiane

Ci si domanda anche se il piano favorirà le aziende di grandi dimensioni - continua Pigolotti - lasciando indietro le Pmi, meno pronte a coglierne le opportunità. La cosiddetta quarta rivoluzione industriale è sicuramente un tema vasto e complesso. Proprio per questo all'interno dei nostri corsi Skills Empowerment cerchiamo di spiegare come il tema Industria 4.0 non si debba fermare al mero acquisto di nuovi macchinari, ma a formare competenze multidisciplinari all'interno dell'attività di impresa, in modo da valutare l’impatto delle nuove tecnologie sui processi aziendali, mettendo in evidenza l’eventuale necessità di specifiche risorse, esaminando l’adeguatezza delle competenze messe in campo dall’impresa e suggerendo eventuali aree di miglioramento.

Partecipare allo Strategic Innovation Summit di Modena significa dunque scoprire nuove strategie per il proprio business grazie anche alle analisi degli esperti sull’impatto dell’innovazione tecnologica in un mercato in continua evoluzione. Attraverso sessioni convegnistiche e incontri one-to-one saranno presentati gli ultimi trend del settore con un focus particolare sull’IIoT (Industrial Internet of Things), sul settore medicale e sull’e-mobility, oggi in grande fermento specialmente nella Motor Valley presente in Emilia Romagna.

Il Summit si svolgerà unitamente al Fortronic Power, l’evento di riferimento in Italia sull’elettronica di potenza, in programma il giorno seguente - 28 giugno - nella stessa location.

ISPIRAZIONE: TRA CASI DI SUCCESSO E AREE DEMO

Lo Strategic Innovation Summit è l’appuntamento che mancava al management per stimolare un confronto su come l'innovazione possa dare un impulso di crescita a tutto il settore industriale e, soprattutto, conoscere chi, in Italia, ha saputo trasformare l’innovazione in una carta vincente, passando da realtà locale a eccellenza internazionale.
Una vetrina di eccezione interamente dedicata alla presentazione di soluzioni e talenti tecnologicamente all'avanguardia, tutti rigorosamente italiani. Accanto alle presentazioni, sarà presente una speciale area dimostrativa in cui toccare con mano le soluzioni più innovative.

In Italia si annoverano diverse aziende, anche di piccole dimensioni, e un numero impressionante di start-up con idee e progetti brillanti: ascoltarli e conoscerli sarà l’occasione per trarre ispirazione e farsi contaminare dalla disruption tecnologica a cui stiamo assistendo negli ultimi anni, con l’avvento di nuove tecnologie come per esempio l’IoT (ma non solo).

NETWORKING E PREMIO ALL’INNOVAZIONE

Al termine dell’evento si terrà l’annuale cena di Gala Assodel, aperta per l’occasione anche ai partecipanti del Summit. Un evento di networking imperdibile, in cui intervengono oltre 350 professionisti del settore e durante il quale si svolge la premiazione annuale degli Award Assodel che quest’anno riconoscerà, oltre ai migliori manufacturer dell’elettronica, anche le imprese più innovative.


Nessun commento: