domenica 17 aprile 2011

ADDIO ENRICO BELLONE

Enrico Bellone ci ha lasciati ieri.
E' stato direttore di Le Scienze, storica edizione italiana di Scientific American, dal 1995, passata recentemente alla direzione di Marco Cattaneo, dal cui blog ho appreso tristemente la notizia.

Gravità Zero pubblicò una sua intervista, in occasione della Fiera Internazionale del Libro di Torino, del 2008. Critico allora come sempre sul continuo maltrattamento perpretrato nei confronti della ricerca in Italia.

Oltre alle sue opere, presenti nella mia personale biblioteca, ricordo soprattutto la sua voce narrante, incantatrice, in un programma radiofonico che ebbi modo di ascoltare non molto tempo fa intitolato "lo specchio della mente": una grande lezione di come si narra la scienza, nel suo stile originale, semplice e chiaro, che procedeva per aneddoti, senza mai cadere nel superficiale!
Una voce e una persona che ci mancherà.


Foto (Gravità Zero): Enrico Bellone, Edoardo Boncinelli, Vittorio Bo

2 commenti:

Marco Fulvio Barozzi ha detto...

Un grande divulgatore, un grande uomo, davvero innamorato di quello che faceva.

Anonimo ha detto...

grazie al sig.Bellone, un vero signore della cultura