Pagine

giovedì 16 dicembre 2010

BUCHI NERI? NADA !


Tirata di orecchi per l'agenzia di stampa AGI.

Riportando una news di LHC Italia, dove viene riportato un risultato pubblicato dal CERN, l'agenzia stampa AGI ci informa che per quest'anno

"Lhc (Large Hadron Collider) non sarà la causa della fine del mondo".

Ovviamente come sempre quando la stampa e le agenzie generaliste diffondono notizie scientifiche ci mettono sempre "del loro".

E cosi' pareva brutto non citare la "fine del mondo" prima della chiusura dell'acceleratore anche se nella nota di LHC Italia non si trova alcun accenno a catastrofi imminenti.

Capite ora come nascono certe erronee notizie sulla stampa generalista?

Aspettiamo qualche ora per vedere cosa scriveranno di buffo sulle testate nazionali a proposito di questa nota di agenzia.





AGGIORNAMENTO

Questa ci era sfuggita: per l'AGI i buchi neri sono contraccettivi cosmici.

Nessun commento: