venerdì 28 giugno 2013

I PREMI COME CATALIZZATORI DELL'INNOVAZIONE

Sir Richard Branson - foto di David Shankbone
"L'innovazione ha bisogno di stimoli: un obiettivo per farti pensare a modi utili per promuovere il maggior impatto positivo sul mondo. Uno dei modi migliori per raggiungere questo slancio è istituire un premio".

Parola di Richard Branson.

Branson spiega come l'innovazione abbia bisogno di un catalizzatore per dare alle persone un motivo concreto per pensare a qualcosa di nuovo.
"Siamo tutti competitivi e tutti noi vogliamo vincere. Quando un premio è in palio si ha quel tocco di motivazione in più per percorrere il miglio supplementare che ci separa dalla meta". 
Non è questione di soldi! Lo stimolo di vincere un premio importante può essere da sola una spinta motivazionale enorme per qualsiasi azienda o individuo. Premi come The Longitude Prize, i10 milioni di dollari in premio per l'Ansari Space X Prize, la Lotteria Postale Green Challenge hanno fatto la differenza nella scelta di vita di molte persone".



"La Virgin Earth Challenge ha lanciato un premio di 25 milioni di dollari per trovare modi sostenibili e scalabili di rimuovere i gas serra dall'atmosfera al fine di aiutare a combattere i cambiamenti climatici. Questo un premio difficile da vincere. Mentre i giudici non hanno ancora trovato un vincitore, il concorso cerca di unire alcune tra le menti più brillanti al mondo per affrontare questo enorme problema. L'obiettivo è  trovare un modo di estrarre l'equivalente delle emissioni totali annue di carbonio in Europa. Se qualcuno sarà in grado di realizzarlo, saremo in grado di mantenere la temperatura della terra al suo livello attuale a tempo indeterminato. Pertanto, il vincitore del premio sarà potenzialmente colui che salverà il mondo da tutte le conseguenze del riscaldamento globale - di gran lunga il riconoscimento più importante che ogni individuo possa raggiungere".


Un'altra brillante iniziativa è il futuro Premio Energy Zayed, che premia i maggiori visionari impegnati in soluzioni globali di sostenibilità (Branson fa parte della giuria per il premio, al fianco di Ratan Tata). Un premio che si distingue per valorizzare l'impatto, l'innovazione, la leadership e la visione a lungo termine.



Le selezioni si chiudono il 5 agosto, quindi assicuratevi di fare il vostro ingresso al più presto per garantirvi  la possibilità di vincere alcuni dei montepremi dei 4 milioni messi in palio. Buona fortuna!

Fonte:  www.virgin.com/richard-branson/why-challenges-work



Nessun commento: