lunedì 6 maggio 2013

ITALY YOUTH BUSINESS FORUM 2013 - TORINO 9 MAGGIO

Niente può cambiare a meno che tu non abbia un'idea. È questo il motto della seconda edizione dell’Italy Youth to Business Forum, l’evento organizzato da AIESEC Italia con lo scopo di facilitare l’imprenditoria giovanile, dando voce ai giovani ed alle loro idee. 

Circa 300 studenti, provenienti da tutta Italia, si incontreranno il 9 Maggio a Torino alla Facoltà di Economia per discutere insieme ad aziende, organizzazioni ed imprenditori, su come capitalizzare sul talento delle nuove generazioni per portare un cambiamento positivo nel nostro Paese. 

A mostrare il loro supporto alle tematiche trattate, il Sindaco di Torino Piero Fassino e l’ex Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo, porteranno i loro saluti ai ragazzi presenti durante la cerimonia di chiusura.

Durante la mattinata i partecipanti avranno l’opportunità di incontrare quattro Key Note Speakers: Alessandro Rimassa, Riccarda Zezza, Donne al Volante e Marco Masella. Il loro compito sarà quello di ispirare i presenti attraverso i racconti delle loro esperienze e delle loro storie, mostrando come realizzare le proprie idee ed i propri sogni è possibile, anche in un Paese che a volte sembra lontano dalle esigenze dei giovani. La giornata continuerà con workshops e open spaces in cui gli studenti potranno confrontarsi con esponenti del mondo corporate su tematiche quali: innovazione, alimentazione, sostenibilità e diversità.

Le aziende partecipanti saranno: LinkedIn, Danone, UniCredit, McKinsey&Company, KPMG, PwC, Bureau Van Dijk e l’organizzazione Cesvi.

L’evento, che si terrà in corrispondenza della Giornata dell’Europa, è stato patrocinato dalla Commissione Europea e dalla Città di Torino. Lo stesso vede come media partner VITA e Mercurius Network.

Per registrazioni e maggiori informazioni: www.aiesec.it/y2b

Fonte: Arianna Vassallo
resp. relazioni pubbliche AIESEC Italia 

Nessun commento: