lunedì 28 gennaio 2013

CHALLENGER: 27 ANNI FA LA TRAGEDIA

Erano le 11 e 36 del 28 gennaio 1986, quando la shuttle Challenger, alla sua decima prova di volo, esplose ad appena 73 secondi dal “lift off”, uccidendo le sette persone del suo equipaggio. Una tragedia che sconvolse l'America e il mondo intero, aumentata dal fatto che a bordo era presente la maestra elementare Sharon Christa McAuliffe che sarebbe dovuta essere la prima insegnante presente in un programma spaziale e gli studenti di tutto il mondo aspettarono la trasmissione televisiva per una sua lezione di scienze trasmessa dallo spazio.

Ma è soltanto l'anno scorso che venne scoperto un video amatoriale in cui l'agghiacciante scena veniva  filmata dall'aeroporto di Orlando da Bob Karman, a soli 80 chilometri dal sito di lancio, mentre la sua famiglia stava tornando da una vacanza a Disney World. I presenti nel video non si rendono  subito conto della gravità degli eventi in corso.

AGGIORNAMENTO L'anno scorso era spuntato anche un video girato da Jeffrey Ault, videoamatore,  che lo ha dato in esclusiva ad Huffington Post. Fu ripreso con una videocamera Chinon Super 8.

Nessun commento: