sabato 1 dicembre 2018

IL RESTAURO DELLA POMPA SOMOR AL MUSIL DI RODENGO SAIANO

Lunedì 3 dicembre 2018, alle ore 11.00, gli studenti dell'Istituto Cerebotani di Lonato del Garda presenteranno il lavoro di ripristino sulla pompa solare Somor conservata al musil di Rodengo Saiano.



La pompa solare "Somor" fu progettata e costruita da Ferruccio Grassi e Daniele Gasperini tra gli anni Quaranta e Cinquanta a Lecco. La funzione dell'impianto era di prelevare acqua per uso agricolo pompandola da falde sotterranee sfruttando unicamente l'energia del sole.

Uno dei 20 esemplari fabbricati in quegli anni è stato donato al musil anni fa.

Gli studenti, guidati dai docenti Antonio Albero e Marco Migliorati, continuando il lavoro di studio sulla pompa Somor già svolto dall'Ing. Marco Panelli dell'Università di Brescia, hanno restaurato e rimesso in funzione il meccanismo di pompaggio. Al posto dell'energia solare, si è deciso di ricorrere all'ausilio dell'aria compressa per rendere comprensibili a livello didattico i meccanismi che permettevano al macchinario di funzionare.

Terminati i lavori di restauro, la pompa Somor è ritornata al musil per essere esposta al pubblico.

INGRESSO LIBERO.

Il musil di Rodengo Saiano si trova in Via del Commercio 18, a Rodengo Saiano (Bs).

Nessun commento: