venerdì 15 giugno 2018

LE SCIENZE VETERINARIE A TORINO: 500 RICERCATORI A CONFRONTO

Approccio ‘One Health’ su antibiotico-resistenza, benessere animale, allevamento, sicurezza alimentare, prevenzione e cura delle malattie degli animali e delle malattie trasmissibili dagli animali all’uomo.

20-22 GIUGNO
72° CONGRESSO SISVET
CENTRO BIOTECNOLOGIE UNIVERSITÀ DI TORINO

Prende il via mercoledì 20 giugno, nelle Aule del Centro di Biotecnologie dell’Università di Torino (Via Nizza 52), il 72° Convegno della Società Italiana delle Scienze Veterinarie (SISVET) che riunirà le Scuole di Medicina Veterinaria italiane e i veterinari di Sanità Pubblica.

L’evento è organizzato dalla Società Italiana delle Scienze Veterinarie, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università, l’Istituto Zooprofilattico del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, la Federazione degli Ordini Veterinari del Piemonte e della Valle d’Aosta e il CUS Torino.

Fino al 22 giugno ricercatori, veterinari, aziende e operatori del settore italiani e stranieri si alterneranno in 348 comunicazioni scientifiche, distribuite in 9 sessioni, 6 letture magistrali, 8 workshop su temi di grande attualità per la salute dell’animale e dell’uomo: antibiotico resistenza, benessere e cura dell’animale e sicurezza alimentare.

Saranno assegnati 9 premi da 1500 € a ricercatori under 40, i cui lavori presentati al convegno saranno pubblicati su prestigiose riviste scientifiche.


L’evento è patrocinato dalla Città di Torino e dalla Regione Piemonte e realizzato grazie al contributo della Fondazione CRT e della Fondazione CRC


Fonte: Staff Comunicazione e Relazioni esterne Università degli Studi di Torino Settore Stampa e Relazioni con i Media

Nessun commento: