sabato 14 aprile 2018

APPRENDISTA ASTRONAUTA


Esistono molti libri da leggere per bambini. Ma i bambini (ed anche i ragazzi) vogliono fare, sperimentare e giocare, non soltanto leggere. Ed ecco che un libro - anzi una serie di libri pubblicati da Editoriale Scienza - risponde proprio a questo bisogno. In che modo? Attraverso la simulazione di un processo di apprendistato a tappe che, proprio come nel reale apprendistato, ha l'obiettivo di insegnare un mestiere


Per i bambini si tratta piuttosto di far capire in cosa consiste un mestiere, ma - come tutti sappiamo - le parole non bastano (e talvolta non bastano nemmeno per gli adulti). Occorre qualcosa di più, come delle attività da svolgere, in grado di simulare il mestiere in questione, e poi delle tappe da superare con un riconoscimento per ogni tappa ed infine un riconoscimento finale. In tutto questo non deve mancare il divertimento e il gioco, altrimenti non si tratterebbe di una collana destinata a bambini da 8 anni in su. Ad esempio, mio figlio, che quest'anno compirà 10 anni l'ha trovato molto interessante: si è divertito a costruire e gli sono piaciute le cose da fare, compreso il gioco da fare con mamma e papà oppure con i suoi amici.

Ma veniamo al dunque. Il primo libro che vi presento oggi è: "Apprendista astronauta - Sei pronto per la missione?" scritto da Steve Martin, illustrato da Jennifer Farley e pubblicato - appunto - da Editoriale Scienza (qui potete dare un'occhiata all'interno del libro). Appena aperto si hanno a disposizione le parti per costruire un razzo e qui posso darvi un suggerimento: se non ci riuscite con lo scotch usate la pinzatrice. Poi comincia subito il corso per astronauta, con l'introduzione e la compilazione del tesserino da cadetto spaziale. E ci sono tante cose da fare, tutte simulazioni di un ruolo da conseguire o di un'attività da comprendere. 

I ruoli sono quelli necessari in qualunque missione spaziale: pilota, specialista di missione e specialista di carico, ma le attività sono molto più numerose. D'altronde - ad esempio - occorre misurare la prontezza dei propri riflessi per vedere se si è in grado di agire in una situazione di emergenza; bisogna saper coltivare un orto spaziale, quindi è necessaria un po' di pratica di agricoltura; bisogna saper leggere la strumentazione di bordo; capire come funziona un'orbita e com'è possibile che un satellite non caschi sulla Terra; bisogna saper calcolare il proprio peso su altri pianeti, quindi occorrono anche abilità matematiche. Tutte queste attività sono effettivamente da fare, e quindi realizzare direttamente sul libro. 

E così, pagina dopo pagina, si possono conseguire gli attestati per i tre ruoli sopra citati e alla fine - com'è giusto che sia - tocca anche riposarsi. Come? Con un gioco composto da tabellone, carte missione e pedine, utile anche come gioco da viaggio, non necessariamente su un'astronave, ma anche soltanto su un'aereo....

Walter Caputo
Autore, formatore e divulgatore scientifico

Nessun commento: