venerdì 23 marzo 2018

I MIGLIORI CORSI DI INTERIOR DESIGN

Sia che vogliate dedicarvi alla professione di Interior Designer, come Andrea Castrignano, sia che vogliate avvicinarvi per passione, in Italia dovrete scegliere tra decine di corsi accademci, master e corsi brevi dove accumulare esperienza nella progettazione di arredi, nell'allestimento di luci, e nelle modalità grafiche di rappresentazione e comunicazione del progetto di un ambiente arredato. 

corsi di interior design

Il giusto metro di giudizio di questi corsi è la professionalità e il successo di chi da questi corsi è uscito, e dunque perché non leggere qualche intervista in rete di chi è riuscito a fare di una passione una professione?   Solo seguendo le orme dei designers si può star certi di individuare quelli che vengono considerati i centri di eccellenza in Italia.

CORSI DI INTERIOR DESIGN COMPLETAMENTE ONLINE 

Il vantaggio di questi corsi è che non si perde neppure un'ora di corso, nonostate gli impegni che possiamo avere nella nostra vita quotidiana e lavorativa. Le lezioni infatti sono frontali con il docente ma vengono organizzate in orari flessibili. E se non si riesce a frequentare una lezione si può sempre riprendere l'appuntamento in un giorno successivo. 

Roberta Coco l’ha imparato (qui la sua intervista) conseguendo il diploma in Interior Design e Visual Merchandising presso l'Accademia Telematica Europea e ha iniziati da subito a lavorare nel campo con grandi aziende come Berloni, Ernestomeda, Grande Arredo, Le Fablier, Doimo, Marchetti Maison e tante altre, grazie a una scuola d’architettura di interni online con corsi annuali post diploma e postlaurea in Visual Merchandising oltre che d'interni.




Anche Claudia Terzaghi, Dopo la laurea in interior design al Politecnico di Milano, sezione Bovisa, e uno stage in uno studio di architettura, e avere svolto consulenza in un negozio di arredamento, ha iniziato il master in Interior Design, con cenni di visual merchandising, in teledidattica presso la stessa Accademia. 

Diverso è il caso dei corsi triennali, sempre in teledidattica, dell'Università San Raffaele di Roma. Finalità principale del percorso l’aggiornamento delle competenze necessarie ad un profilo professionale che richiede padronanza dei fondamenti teorici e pratici ed ampi livelli di autonomia e responsabilità nei settori della moda e del design, caratterizzati da crescente complessità tecnologica ed organizzativa e una sempre crescente competitività. Design italiano come valore, innovazione e strategia aziendale.

Interessante poi il corso in Giornalismo dell'architettura e dell'Interior Design, finalizzato  alla preparazione di figure professionali nel settore della comunicazione tradizionale e del mondo digitale come gli uffici stampa web delle riviste professionali e delle aziende del settore del design.
Il corso di studi è rivolto sia a giornalisti/pubblicisti o professionisti sia ad aspiranti tali, sia a chi si occupi di comunicazione, architettura, divulgazione, insegnamento o ad appassionati di design e arredamento, e tutti coloro che desiderino aspirare a una professione qualificante nel settore dell'architettura, del design e dell'arredamento. Possibilità di avviare una professione come Free-lance di testate giornalistiche, lavoro dipendente presso testate giornalistiche e radiotelevisive, addetti stampa presso Enti e Pubbliche istituzioni, editoria.

lighting design lluminotecnica

Il Corso di illuminotecnica - LIGHTING DESIGN AND
 LED TECHNOLOGIES forma infine un designer della luce, o della progettazione avanzata 
 in illuminotecnica degli spazi abitativi. Sapere come controllare la luce è fondamentale in qualsiasi intervento di progettazione: elemento estremamente ricco e versatile, grazie alla sua capacità di modificare lo spazio senza ostruirlo, la luce permette di disegnare ambienti e definire funzioni anche senza intervenire sulla struttura architettonica.

È nata da poco ma si preannuncia già interessante per le sue attività: è l'Accademia Italiana Designer, un portale aperto a tutti i professionisti (e appassionati) del mondo della progettazione di interni, del design e dell'Interior Design.

Accademia Italiana Designer è una piattaforma online dedicata alla ristrutturazione e al design di interni, che grazie a una community visuale connette gli utenti con i professionisti. Un posto dove sfogliare e salvare meravigliose foto di case. Un posto per trovare il professionista giusto per la tua casa. Un posto per connettersi con gli altri utenti. Iniziato come un progetto personale ed è diventato una community di amanti del design e professionisti della ristrutturazione.

COSA FA UN INTERIOR DESIGNER? 
Per creare una casa bella, accogliente e con un tocco di stile dobbiamo applicare il giusto mix tra gusto ed esperienza: e non è cosi facile come sembra. Quando un interior designer inizia un progetto su una casa vede e progetta il tutto come un insieme, una storia continua che vuole raccontare tramite le scelte progettuali e materiche che andrà a fare. 

Uno degli “errori” più comuni di quando le case si arredano fai-da-te è proprio questo: arredare pensando ai pezzi singoli e non all’insieme dello spazio. 

La bravura di un professionista si coniuga tra il riuscire a progettare una casa con un filo conduttore armonico tra le stanze e scegliere i più adatti elementi di arredo. L’equilibrio tra colori, finiture, tessuti e materiali è un aspetto essenziale per una casa che vuole raccontare una storia e diventare un ambiente magico!

Il designer d'interni professionista è una figura qualificata, per gli studi compiuti e l''esperienza lavorativa, ad accrescere la funzionalità e la qualità degli spazi interni. Al fine di migliorare la qualità della vita, del pubblico, li designer d'interni professionista: 
  • analizza gli obiettivi e le esigenze di vita e di sicurezza del cliente;
  • integra le proprie conclusioni con le nozioni di interior design 
  • formula concetti preliminari che siano appropriati, funzionali ed estetici 
  • sviluppa e avanza proposte di design con adeguati mezzi di presentazione (anche digitali) 
  • prepara disegni esecutivi perla realizzazione dei lavori e specifiche relative a costruzioni interne non portanti, materiali e finiture, progettazione dello spazio, arre, accessori  attrezzature
  • si avvale dei servizi d altro professionisti per gli aspetti tecnici (meccanici, elettrici e struttura) della progettazione che richiedono il rilascio del certificato d conformità
  • prepara e gestisce offerte di appalto e documenti contrattuali in qualità di agente del cliente e valura le soluzioni di design in fase di realizzazione  di ultimazione. 

La figura del designer d'interni è poliedrica e deve possedere buone capacità commerciali, creatività, doti artistiche ed essere flessibile. L'Interior Design è un settore fondato sulle persone, che prevede la collaborazione non solo con li cliente ma anche con altri professionisti, esperti e fornitori, ed è vitale che il designer sia un buon comunicatore. Ed è importante informarsi che nel corso sia presente anche una materia che insegna a comunicare meglio e professionalmente con i nuovi media, web e social network. Ad esempio sarebbe importante informarsi che il corso insegni come  curare l'immagine coordinata della propria attività, dal marchio, al biglietto da visita al sito web personale.  Il designer deve presentarsi al meglio in tutti gli aspetti della sua attività. È questo che fa la differenza tra un professionista e un dilettante.





Nessun commento: