martedì 27 marzo 2018

GRADUATORIE ESTATE INPSIEME 2018

Sono finalmente state pubblicate le graduatorie del bando Estate INPSieme 2018. 

Sei entrato in graduatoria? Allora puoi confermare la tua partenza! Ma non disperare se non rientrassi tra quelli che hanno vinto, perché puoi partire lo stesso, iscrivendoti con Phoenix Travel SpA, come privato e pagando in 10 rate, senza interessi e senza finanziarie. Phoenix Travel è uno dei tour operator più importanti d'Italia, già vincitore del Premio Miglior Agenzia INPSieme con il brand San Marino Tourservice e presente in Italia dal 1989. I ragazzi che partono per una delle oltre 40 destinazioni INPSieme 2018 sono curati, assistiti e coccolati in ogni momento da uno staff di oltre 600 persone. 


Se sei entrato in una delle due graduatorie del bando Estate INPSieme 2018, entro il 2 Maggio 2018 devi inviare ad Inps tramite procedura telematica:

  • copia dell’accordo/contratto sottoscritto con l’agenzia;
  • compilare la dichiarazione on line che attesta che il contratto sottoscritto dal richiedente e dal soggetto fornitore contiene gli elementi informativi di cui all”Art. 8, punto 1, lettera a, del bando in oggetto.
  • per partire con Phoenix Travel, agenzia con sede a San Marino, senza sedi operative in Italia, il richiedente la prestazione potrà caricare l’atto di delegazione al pagamento, in formato cartaceo, che gli verrà fornito dalla stessa Phoenix Travel.
  • rendere in procedura formale dichiarazione di impegno alla restituzione delle somme erogate dall’ Inps al soggetto fornitore ed organizzatore del servizio, nei casi previsti dal successivo articolo 12 del presente bando;
  • caricare in procedura copia della relativa fattura intestata al richiedente la prestazione, per l’importo corrispondente all’50% del contributo riconosciuto ovvero, qualora il costo del soggiorno sia inferiore al contributo, almeno pari al 50% del costo del soggiorno. Il richiedente ha facoltà di produrre, in questa fase, la fattura relativa al 100% del contributo riconosciuto ovvero, qualora il costo del soggiorno sia inferiore al contributo, almeno pari al 100% del costo del soggiorno.


ESTATE INPSieme – cos'è e perché scegliere Phoenix Travel? 

Quest’anno l’INPS ha messo a disposizione 23.430 contributi per finanziare soggiorni-studio di 2 settimane. INPS offre  la possibilità di scegliere soggiorni studio in Italia e in Europa ma anche in località extra-europee come ad esempio Estate INPIeme Stati Uniti.

Come già avveniva negli anni precedenti sono gli studenti ad aggiudicarsi le singole  borse di studio. Solo dopo potrà decidere il luogo verso cui partire.

Perché scegliere Phoenix Travel? Oltre a offrire pacchetti vacanze conformi a quanto previsto dal bando Estate INPSieme, il tour operato è risultato vincitore del Premio Miglior Agenzia INPSieme lo scorso anno, il 2017,  con il brand San Marino Tourservice.  La pluriennale collaborazione con INPS e i più importanti enti pubblici continua ininterrotamente dal 1989. Questa è una garanzia per le famiglie: i soggiorni sono di elevatissima qualità e per di più a partire da gennaio 2017 Phoenix Travel si è unita a San Marino Tourservice, fondendo quelli che erano già due dei  più importanti tour operator d'Italia.


CONTROLLO QUALITÀ E CORSI DI LINGUE CERTIFICATI IN ITALIA ALL'ESTERO 

La professionalità e il costante controllo di Qualità di Phoenix Travel si riflettono nel loro sistema di Gestione: la Spa è infatti certificata UNI EN ISO 9001:2008, mentre i soggiorni studio all’estero di Inps sono certificati secondo la norma europea UNI EN 14804:2005.

Sarà tutto semplicissimo, grazie all’aiuto di esperti consulenti al numero di telefono 0541 1647360. Questo consente allo studente di ricevere una borsa di studio a parziale finanziamento di un corso di lingue all'estero che consenta di  ottenere un certificato linguistico internazionale. Durante i soggiorni linguistici i ragazzi parteciperanno a corsi di almeno 20 ore settimanali per l'apprendimento della lingua, con l’obiettivo di migliorare le proprie conoscenze lessicali nelle lingue scelte. 

Analizziamo ora nel dettaglio i diversi scenari disponibili: 

  • Se sei entrato in graduatoria e hai effettuato una preiscrizione, puoi confermare la prenotazione, e vi assisteremo in tutte le pratiche necessarie per inviare la documentazione all’INPS.
  • Se siete entrati in graduatoria ma non avete fatto una preiscrizione con Phoenix Travel, è ora di andare sul nostro booking esclusivo per prenotare la vostra destinazione preferita prima che i posti migliori finiscano.
  • Se non siete entrati in graduatoria ma avete effettuato una presicrizione, potete partire come privati, pagando in 10 rate, senza interessi e senza coinvolgere nessuna finanziaria. Basta chiamarci al numero 0541 1647360 per modificare la pratica da INPS a privato.
  • Se non avete partecipato al bando ma volete partire con un amico che è entrato in graduatoria, recatevi fin d’ora sul nostro booking esclusivo per prenotare il vostro posto.

Phoenix Travel organizza dal 1989 le vacanze studio INPS, prima con valore Vacanza INPDAP, ora con Estate INPSieme, ed è stata eletta, assieme a San Marino Tourservice, Migliore Agenzia INPSieme 2017, a testimonianza dell’impegno dimostrato nella creazione di esperienze uniche, seguendo i partecipanti in ogni momento, dalla presentazione della domanda all’INPS fino al momento del ritorno dalla destinazione INPSieme. 

I ragazzi che partono per una delle oltre 40 destinazioni INPSieme 2018 sono curati, assistiti e coccolati in ogni momento dal nostro staff di oltre 600 persone. 

Proprio per migliorare ancora il livello di attenzione e disponibilità, Phoenix Travel ha recentemente iniziato il reclutamento di oltre 400 giovani che svolgeranno le funzioni di group leader durante tutta la vacanza studio, e trasformandola in una esperienza indimenticabile! 

Le destinazioni Estate INPSieme 2018 proposte da Phoenix Travel sono college europei ed extraeuropei di altissimo livello, con centri di eccellenza accademica riconosciuti a livello mondiale, come il King’s College di Londra o il Trinity College di Dublino


DOVE NASCE IL FONDO ESTATE INPSIEME?


Da dove vengono presi questi contributi che permettono a migliaia di ragazzi, figli dei dipendenti INPS, di viaggiare gratuitamente per le migliori mete d'Italia e d'Europa? Chi paga? Questa è la domanda che ci pongo spesso i lettori, stupiti dal fatto che se da un lato INPS taglia le pensioni,  dall’altro regala vacanze. I soldi per le pensioni - commentano alcuni - sono pochi e, forse, saranno sempre meno; perché allora questo "regalo" dall'Ente di Previdenza Sociale? 

In realtà, confermano dall’Inps,  i soldi che sono resi disponibili per il bando e he permettono di soggiornare gratis per i figli di dipendenti o ex dipendenti INPS non vengono  tolti a tutti i contribuenti, ma solo ad una parte di loro. Le vacanze premio sono infatti finanziate dal Fondo della gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, un fondo in cui risultano iscritti 3,3 milioni di lavoratori. Un fondo che è alimentato con lo 0,35% della retribuzione contributiva e pensionabile degli statali e con lo 0,15% della pensione degli ex dipendenti pubblici.

Oltre alle vacanze, questo  Fondo eroga anche prestiti, borse di studio e fornisce altre prestazioni a carattere creditizio e sociale. Il tutto, ci tiene a sottolineare l’Inps, non sottrae soldi alle altre gestioni. Anzi, sarebbe pure in attivo. Nel 2015 ci sono state entrate contributive per 419 milioni, mentre le uscite per prestazioni istituzionali si sono fermate a 323 milioni.

UNA GHIOTTA OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI 

L’estate è alle porte e dunque cosa c’è di meglio per i nostri ragazzi di una bellissima vacanza dove possono imparare oltre che divertirsi? Una ghiotta opportunità per gli studenti che hanno così la possibilità di usufruire di soggiorni in Italia ed all’Estero per acuisire anche nuove abilità:  linguistiche, sportive, artistiche, scientifiche, tecnologiche e ambientaliste grazie ai percorsi messi a disposizione dalle agenzie di viaggio e dai tour operator e  adatti a studenti di tutte le età. 

I soggiorni devono infatti mirare all’acquisizione di competenze in uno dei seguenti settori:
Sport, sviluppo delle capacità sportive, attraverso l’esercizio di attività tra quelle individuate dal CONI come sport olimpici.
Arte, sviluppo delle capacità di creazione artistica e di fruizione dell’arte (musica, teatro, danza, pittura, scultura, fotografia, apprendimento abilità manuali).
Lingua, sviluppo delle capacità linguistiche.
Scienze e tecnologia, sviluppo delle capacità scientifiche e di utilizzo delle nuove tecnologie (es. astronomia, archeologia, botanica, robotica, chimica, informatica ecc.)
Ambiente,  sviluppo della conoscenza dell’ambiente con corsi mirati allo sviluppo della conoscenza del territorio, anche attraverso l’organizzazione di laboratori didattici/naturalistici e connessi alle attività locali tradizionali, corsi di trekking, ecologia, laboratori rurali, corsi di conoscenza flora e fauna.


Il momento di pensare all’estate è quindi arrivato, e come ogni anno Phoenix Travel, pioniere nel campo dei soggiorni studio INPS già vincitore nel 2017 del Premio Miglior Agenzia INPSieme con il brand San Marino Tourservice si riconferma guida sicura al fianco dei genitori nella scelta della vacanza studio per ragazzi di tutte le età. Un Tour Operator presente a fianco dell famiglie in Italia dal 1989.  

Sul sito dell’agenzia sono disponibili le informazioni sulle proposte in Italia e in Europa in vista della prossima stagione estiva. L’offerta non può che accontentare tutti, si passa dai parchi a tema come Gardaland o Miabilandi per più piccoli, fino ai soggiorni per i più grandi alla scoperta di Londra (dove è oprereste anche il tour per visitare i mitici studios di Harry Potter, Edimburgo, Dublino e delle più celebri e storiche città europee che renderanno il viaggio indimenticabile per tutta la vita. 

Gli amici, le risate, il divertimento, ma anche lo studio, il gioco, la scoperta e nuove amicizie in luoghi meravigliosi, sempre sotto la supervisione dei team leader dell'agenzia e di esperti medici renderanno questo viaggio-studio una delle prime esperienze che cambieranno in positività il carattere e la forma mentis dei ragazzi, rendendoli capaci di vivere in una Europa sempre più in evoluzione e ad aprirsi verso nuove realtà di studio e di lavoro.

Educative, formativa sotto tutti i punti gli aspetti, l’esperienza del soggiorno studio è indimenticabile per i ragazzi, nonché molto utile per il loro futuro, come sottolineano quasi tutti quelli che ormai, usciti dalla scuola, sono entrati chi nel mondo dell’università, chi in quello del lavoro: “Una delle esperienze che mi mancano di più degli anni della scuola, ripartirei anche domani. Sembra strano ma anche in soli 15 giorni si creano legami unici. 

"Certo si studia, ma anche grazie agli accompagnatori, si vivono tanti bellissimi momenti" ricorda con nostalgia Alessia che ha iniziato fin dalle elementari a viaggiare grazie all’opportunità offerte dal bando Inps. Mentre Matteo conferma come “le giornate passate all’estero grazie ai soggiorni INPS mi sono state parecchio utili quando mi sono ritrovato a studiare l'inglese perché sono state occasione di grande scambio che mi hanno reso più pronto ad affrontare le esperienze del futuro”. 



Nessun commento: