domenica 27 novembre 2011

MOSTRA DEL LIBRO DI CAVALLERMAGGIORE

Venerdì 2 dicembre si inaugura la 18ª Mostra del Libro di Cavallermaggiore che, in occasione dell’Anno Internazionale della Chimica, è entrata a far parte del ricco carnet di appuntamenti di International Year of Chemistry 2011.

L’omaggio alla chimica inizia venerdì sera con una lettura di brani tratti dalle opere di Primo Levi a cura dell’Associazione Chimicare e dell’attore Valerio Dell’Anna per proseguire con la mattina di sabato 3 dicembre con un incontro dedicato alla figura di Ascanio Sobrero, in vista del bicentenario della nascita del 2012, con la partecipazione del professor Gaetano Di Modica e un gemellaggio con l’Istituto Sobrero di Casale Monferrato.

Grande spazio sarà riservato al mondo della scuola con molti laboratori e spettacoli per affrontare anche temi delicati come "Che cos’è il globlal warming?"

Numerose le presenze di autori e ospiti che si avvicenderanno durante i giorni della mostra: da Giuseppe Culicchia al giallista torinese Enrico Pandiani, da Lelio Bottero a Giulia Marengo giovane e promettente autrice fantasy che presenterà il suo romanzo "Un antico peccato".

Debutto anche per Giancarlo Vissio che domenica 4 dicembre presenterà il suo romanzo noir "L’amante perfetta" con un reading musicale a cui parteciperanno il noto chitarrista Luca Allievi e l’attore Luca Occelli.
Grande attesa per Antonio Scurati che sabato 3 dicembre presenterà il suo ultimo libro "La seconda mezzanotte" con il saggista Federico Faloppa e per Lella Costa che dialogherà con Marta Costantino ex direttrice del Carcere di Saluzzo sul tema "La chimica è donna".

Ricco anche lo spazio dedicato agli spettacoli, con la presenza dei Musicanti di Rivapresso Chieri che proporranno lo spettacolo "!Se ij bogianen a bogio …pórca miseria!" Storie di contadini e di emigranti, e il concerto del Coro Gospel George’s Planets.

Il calendario completo dei singoli eventi è disponibile sul sito web: http://www.comune.cavallermaggiore.cn.it/ita/dettaglionews.asp?id=138

Nessun commento: