Pagine

venerdì 11 febbraio 2011

SIAMO TUTTI SU UN PALLIDO PUNTINO AZZURRO


Da dittatori estremi come Mubarak, a narcisisti politici italiani che difficilmente verrano ricordati nei libri di storia a territoriali presidenti di giunte che si appellano alle difese delle minoranze.

Tutti, nel loro piccolo, rappresentano un effimero potere su questo pianeta. Osserviamo però il vero valore di questi "potenti": indipendentemente dai loro interessi politici, dalle loro simpatie, dai loro obiettivi... Sentiamo per cosa lottano questi uomini, dalla voce di un grande luminare della divulgazione scientifica del nostro passato: il grande astrofisico Carl Sagan.


Nessun commento: