lunedì 16 agosto 2010

50 GRANDI IDEE DI MATEMATICA

Il libro che presentiamo è ideale per chiunque sia interessato a scoprire i mille aspetti della matematica e le loro ricadute nella vita quotidiana: dai ragazzi appassionati di matematica, agli insegnanti in cerca di un metodo efficace per spiegare concetti tradizionalmente considerati «incomprensibili».

Chi ha inventato lo zero? Quanto è grande l’infinito? Dove si incontrano le rette parallele? Ed è vero che il battito d’ali di una farfalla può provocare una tempesta dall’altra parte del mondo?

A queste e ad altre domande risponde un testo originale che presenta in 50 brevi saggi, chiari e rigorosi, i concetti matematici antichi e moderni, teorici e pratici, quotidiani ed esoterici che ci consentono di comprendere e modificare il mondo che ci circonda.

In un percorso che procede dall’invenzione dello zero all’ultimo grande problema matematico rimasto insoluto, l’ipotesi di Riemann, Crilly guida il lettore alla scoperta della matematica che non si impara a scuola: spiega le potenzialità del calcolo e della statistica, chiarisce i concetti della relatività e della teoria del caos, svela la logica nascosta del Sudoku e il meccanismo dei giochi d’azzardo. I capitoli, ciascuno di quattro pagine, sono completati da una serie di interessanti inserti: aneddoti, linee del tempo, diagrammi esplicativi e approfondimenti.

Una perfetta introduzione alla matematica moderna che spiega anche i concetti più complessi in modo chiaro e accessibile a tutti.

Tony Crilly
50 grandi idee di matematica
traduzione di Laura Bussotti
Edizioni Dedalo - settembre 2009
ISBN 9788822068095
pp. 208 - € 16,00

Nessun commento: