Pagine

giovedì 1 aprile 2010

AL FERMILAB SCOPRONO IL GRAVITONE!




Scoperta del gravitone al Fermilab! Una notizia che farà vincere il Premio Nobel! Ce ne parla oggi sul suo blog Tommaso Dorigo ricercatore del Fermilab e del CERN.

Il gravitone è una particella elementare che era ipotetica fino ad oggi, responsabile della trasmissione della forza di gravità. Questa particella è prevista in diversi modelli teorici che mirano ad unificare i fenomeni gravitazionali con quelli quantistici. La sua esistenza non era ancora stata sperimentalmente verificata. Ma dopo questa scoperta la fisica ne sarà completamente rivoluzionata.

Sempre nella stesso giornata ma qualche anno prima la New Mexicans for Science and Reason pubblicava un articolo dove sosteneva che l'Alabama aveva emanato una legge che cambiava il valore del Pi greco. Invece di 3,14 il valore veniva portato ad un più biblico 3,0. Inutile dire quante chiamate abbia ricevuto il governatore dell'Alabama da parte di persone che manifestavano il loro dissenso.

E infine Miracoli dell'evoluzione? Alla BBC hanno scoperto una nuova specie di "pinguini volanti" che svernano ogni anno volando verso paesi caldi.

Come? Non ci credete? Fate bene! Perché sono tutti pesci d'Aprile. E come vedete anche la comunità scientifica non può fare a meno di divertirsi facendo credere, specialmente ai giornali generalisti, le cose più incredibili.

Ma le burle avvengono anche tra "colleghi".
Pensate ad esempio che nel 1997 perfino Enrico Bombieri, Medaglia Fields 1974, spedì un'e-mail alla comunità scientifica di tutto il mondo nella quale annunciava la dimostrazione dell'Ipotesi di Riemann, uno dei problemi del millennio, da parte di un giovane matematico.

Il che prova solo quanto siano giocherelloni questi scienziati!


AGGIORNAMENTO

Anche il CERN ha pubblicato oggi una notizia senza precedenti: la collisione raggiunta in laboratorio con l'esperimento fatto al Large Hadron Collider, al confine tra Francia e Svizzera, ha rivelato la presenza di particelle del paleolitico. "La notizia farà la storia, anzi la preistoria - si legge nel comunicato ufficiale -. Dall'analisi su quattro eventi diversi, gli scienziati Alain Grand e Ricarda Owen hanno trovato le tracce di una nuova particella che si pensa sia esistita agli inizi dell'universo e che ne sia la base".

Al prezzo di 45999.99 sterline sul sito Firebox.com è in vendita il kit per l'autocongelamento totale, che permette l'ibernazione fai da te. Sviluppato dalla società Large Hadron Collider, il kit vi permette un'ibernazione che può andare dai 5 ai 30 anni. Per il sito è un record, è l'item più costoso mai offerto.



Sul sito IUCN (Unione Mondiale per la Conservazione della Natura) tra le specie a rischio di estinzione, ogni giorno ne viene segnalata una in particolare. Oggi in evidenza c'è quella del Leo fringilla (Lion Fringe) che potete vedere nella foto. Gli ultimi due esemplari del rarissimo uccello, spiega il comunicato ufficiale, sono stati avvistati nel 2009 su un albero Frangipani nel giardino del signor Okeke, l'appello al mondo è quello di rinunciare alla prelibatezza di questa specie in cucina, e al collezionismo.



YouTube inaugura la modalità di solo testo con cui fai risparmiare a YouTube 1 dollaro al secondo in costi per la banda larga.
Qui in un video dal titolo "DO THE COSMONAUTY"
(Aggiornamento del 2.04.2010) YouTube ha disattivato la modalità text il giorno dopo il 1 aprile, dunque non è più visibile)

Nessun commento: