Pagine

venerdì 24 aprile 2009

DAL PAPIRO ALL'EBOOK: UMBERTO ECO ALLA FIERA DEL LIBRO DI TORINO

«Non sperate di liberarvi dei libri»: Umberto Eco inaugura la Fiera del Libro di Torino

Sarà Umberto Eco a inaugurare il programma degli eventi che accompagnano la ventiduesima edizione della Fiera Internazionale del Libro di Torino, giovedì 14 maggio al Lingotto. Non sperate di liberarvi dei libri: è questo il titolo della conversazione di Eco con Jean-Claude Carrière, che sarà pubblicata da Bompiani, e presentata in Fiera in anteprima mondiale.

Carrière è lo sceneggiatore di tanti film di Luis Buñuel (da Bella di giorno a Il fascino discreto della borghesia), Godard, Bertolucci, Ferreri. Con lui, Eco (scrittore, studioso, collezionista, bibliofilo, ma anche appassionato conoscitore delle nuove tecnologie) affronta il futuro dei libri nell'età digitale e discute il ruolo della memoria, la forza dei linguaggi visivi, il rapporto con il tempo, i pericoli e le potenzialità dei nuovi strumenti, in un viaggio che va dal papiro all'e-book.

Sito web: www.fieralibro.i

Nessun commento: