giovedì 2 marzo 2017

AMAZON INNOVATION AWARD: STUDENTI IN GARA A TORINO

I vincitori voleranno a Seattle per presentare ai vertici di Amazon la propria idea di business. 




L' obiettivo è stimolare a coltivare la propria creatività elaborando idee e trovando soluzioni originali che siano realizzabili anche grazie all'uso di nuove tecnologie: è l'Amazon Innovation Award, contest aperto a gruppi di studenti misti di Politecnico e Università di Torino che si metteranno in gioco. I vincitori voleranno a Seattle per presentare ai vertici di Amazon la propria idea di business. Partner dell'evento, oltre ad Amazon, la Città di Torino e i due atenei. Termine per la presentazione del progetto il 31 marzo.

La partecipazione è stata pensata in 5 mosse: inviare il curriculum a amazonaward@comune.torino.it; formare un team; creare il progetto; confrontarsi con un tutor (i professori dei due Atenei e il Team Innovazione della Città); il volo a Seattle, al quartier generale di Amazon. Ogni gruppo è chiamato a risolvere problemi complessi delle aziende, con attenzione per valorizzare l' ecosistema sostenibile e il servizio ai cittadini.

Proprio per questo venerdì 3 marzo, alle ore 16.30, presso l’Aula Magna del Campus Luigi Einaudi (Lungo Dora Siena, 100), si presentano le modalità di di partecipazione ad Amazon Innovation Award, il contest rivolto agli studenti degli atenei torinesi organizzato da Città di Torino, Università di Torino, Politecnico di Torino e Amazon.

Cinque mosse per mettersi in gioco elaborando un progetto sul tema dell’ultimo miglio urbano:

1. Inviare il curriculum a amazonaward@comune.torino.it;

2. Formare un team;

3. Creare il progetto;

4. Confrontarsi con un tutor (i Professori dei due Atenei e il Team Innovazione della Città saranno a disposizione degli studenti per dare forma all’idea)

5. I vincitori voleranno a Seattle per presentare ai vertici di Amazon il progetto e la propria idea di business.

Maggiori informazioni sul concorso

Nessun commento: