giovedì 21 agosto 2014

SU HIROSHIMA "ESPLOSE" SOLO IL 2 PERCENTO DELL'URANIO DELLA BOMBA

Little Boy è il nome della bomba atomica che le forze alleate fecero cadere sulla città giapponese di Hiroshima il 6 agosto 1945, radendo al suolo oltre 3 km della città e uccidendo circa 80.000 persone.
Sembrerà incredibile, ma tutta questa enorme distruzione è stata causata da meno del 2 per cento dell'uranio trasportato dalla bomba.


Ricostruzione post-guerra di "Little Boy".
By US government DOD and/or DOE photograph [Public domain], via Wikimedia Commons





In una recente intervista su NPR,  il giornalista investigativo Eric Schlosser spiega quanto fosse inefficiente questa bomba nucleare (al minuto 11:13 della registrazione). 

Nel caso di Hiroshima, la bomba che è stata sganciata  era un'arma incredibilmente rozza e inefficiente.

Quando è esplosa, circa il 99 per cento dell'uranio che avrebbe dovuto sottoporsi a questa reazione a catena, non lo ha fatto. Solo una percentuale molto piccola, forse il due per cento del materiale fissile, in realtà è stato trasformato in energia. La maggior parte di esso si è trasformato in altri elementi radioattivi. [. . .] 
Ora, immaginate quanto piccolo fosse il contenuto [della parte "distruttiva" ndr] della bomba: appena sette decimi di grammo di uranio, una quantità delle dimensioni di un granello di pepe. Sette decimi di grammo pesano meno di una banconota da un dollaro. Quindi, anche se l'arma era incredibilmente inefficiente, e quasi il 99 per cento dell'uranio non aveva nulla a che fare con la distruzione di Hiroshima, è stata comunque una esplosione catastrofica.

Come Schlosser afferma, le armi nucleari da allora sono diventate straordinariamente efficienti e di ridotte dimensioni oltre che capaci di distruggere così tanto da fare sembrare quella di Hiroshima uno schioppo di petardo a confronto.

Se pensiamo alle storie di falsi allarmi e incidenti nucleari descritti nel libro di Schlosser, nonché falle nella sicurezza negli arsenali nucleari degli Stati Uniti, ci si stupisce come l'umanità non abbia ancora messo al bando queste armi terribili di distruzione di massa. [NPR]



Ultimo aggiornamento: ore 17:00

Nessun commento: