sabato 30 marzo 2013

LA RISORSA CHE NON SAPEVI DI AVERE: L'AULA SCIENZE DI ZANICHELLI

E' ormai chiaro a tutti che oggi, per lavorare, è necessario saper utilizzare le nuove tecnologie. Dopo cinque anni di crisi economico-finanziaria (di cui forse si intravede la fine), ci troviamo anche in un periodo di pericolosa instabilità politica. Quindi avere un posto di lavoro è una fortuna, mantenerlo è un'impresa piuttosto ardua, ma ciò che rappresenta veramente una sfida per tutti è l'aggiornamento, ovvero possedere le competenze che servono oggi per il lavoro che svolgiamo, ed avere anche le competenze per il prossimo lavoro che in futuro dovremo necessariamente affrontare.

Se siete insegnanti, l'Aula Scienze di Zanichelli può rivelarsi una preziosa risorsa. Si tratta di un sito in cui si trovano articoli di divulgazione scientifica suddivisi per aree: tecnologia, biologia, fisica e matematica. Inoltre ci sono le rubriche "L'esperto risponde", in cui sono ben classificati problemi e soluzioni di matematica, fisica e chimica. L'Aula Scienze si caratterizza anche per offrire una serie di spunti che rappresentano "Idee per insegnare" ed una sezione intitolata "Per saperne di più", ovvero "interviste e idee per l'orientamento, la verifica e l'approfondimento".

Naturalmente esiste anche la versione "mobile" del sito, quindi gli insegnanti - tramite uno smartphone - possono avere a disposizione risorse che altrimenti peserebbero sulle loro spalle (mi riferisco ai libri cartacei). D'altronde mentre vi trovate in aula, avere un esercizio di fisica o di matematica (con la soluzione), da proporre agli studenti, torna sempre utile, come anche un articolo divulgativo che può essere introdotto e spiegato in pochi minuti, ma ha il pregio di alleggerire la lezione e risollevare l'interesse degli studenti. Inoltre, da casa potreste trovare qualche spunto per migliorare la didattica, con vantaggio per tutti, visto che un bravo insegnante migliora la vita dei propri studenti.

L'Aula Scienze di Zanichelli è  il frutto del lavoro di una redazione composta da dieci persone, ciascuna specializzata in un ambito scientifico e dotata di sperimentate capacità di comunicare la scienza. Essi mettono a disposizione risorse che quindi possono essere utilmente sfruttate anche da studenti ed appassionati di scienza, insomma da chiunque voglia trascorrere del tempo leggendo qualcosa di veramente interessante.

Nessun commento: