martedì 19 febbraio 2013

DONNE, LESSICO, CRONACA. LA DONNA NEI FATTI DI CRONACA

Donne vittime o autrici di crimini. Quali termini utilizzano i media per descriverle? Può il linguaggio utilizzato condizionare il giudizio del pubblico? Come possono le donne essere portatrici di cambiamento nel loro lavoro quotidiano anche attraverso un uso non discriminante delle parole?


Sabato 23 febbraio 2013
Inizio ore 10,00
Il Circolo - C. C .
Unione Industriale Via Vela 15 - Torino

“Non vi sono dubbi sull’importanza della lingua nella costruzione sociale della realtà; attraverso di essa si assimilano molte delle regole sociali indispensabili alla nostra sopravvivenza; attraverso i suoi simboli, i suoi filtri si apprende a vedere il mondo, gli altri, noi stesse/i e a valutarli”.
(da: Il Sessismo nella Lingua Italiana di Alma Sabatini, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Roma 1993)




PROGRAMMA

Ore 9,30
Registrazione e caffè di benvenuto

Ore 10,00
Introduce: Graziella Camurati, Presidente Distretto Nord Ovest FIDAPA BPW ITALY
Interventi: Selma Chiosso, giornalista de La Stampa, Direttore esecutivo Notiziario FIDAPA BPW ITALY
Chiara Maina, Pubblico Ministero presso il Tribunale di Pinerolo
Maria Teresa Fazio, Avvocato, Past President Distretto Nord Ovest FIDAPA BPW ITALY
Antonietta Petrone, Tenente dei Carabinieri, Comandante Nucleo Operativo Compagnia di Mirafiori Torino
Marco Bertoluzzo, Criminologo e formatore
Modera, Ada Guglielmino, Giornalista - Consigliera Distretto Nord Ovest FIDAPA BPW ITALY

Ore 13
Light lunch

Ore 14-16
Seminario: Comunicare Fidapa
1. Come si prepara un comunicato stampa
2. Carta, radio e tv, web: come inviarlo
3. Il recall
4. Il Notiziario Fidapa è la nostra voce: usiamola bene

La FIDAPA - oggi FIDAPA BPW ITALY - (www.fidapa.com) fu costituita a Roma nel 1930 quale movimento di opinione indipendente per promuovere, organizzare e sostenere le iniziative delle donne che operano nel campo delle arti, delle professioni e degli affari, senza distinzione di etnia, lingua e religione.

Per raggiungere tale scopo si impegna a:
- Valorizzare le competenze e la preparazione delle Socie; Incoraggiare le donne a una consapevole partecipazione alla vita sociale, amministrativa e politica;

- Essere portavoce delle donne che operano nel campo delle arti, delle professioni e degli affari, presso le organizzazioni e le istituzioni nazionali, europee e internazionali.

In Italia le socie oggi sono 11.700 presenti in 280 Sezioni raggruppate in 7 distretti. Tramite la BPW Business and Professional Women, la FIDAPA gode di stato consultivo presso l’ECOSOC, l’UNE- SCO, l’UNICEF, l’OMS, la FAO e il Consiglio d’Europa.

Lavora presso le Nazioni Unite per la Commissione per i Diritti Umani e la Commissione per lo Status delle Donne.



FEDERAZIONE ITALIANA DONNE ARTI PROFESSIONI AFFARI
INTERNATIONAL FEDERATION OF BUSINESS AND PROFESSIONAL WOMEN
DISTRETTO NORD-OVEST 



Per informazioni: www.fidapanordovest.it
Segreteria: Leda Mantovani
Email: leda.marchelli@alice.it 




Nessun commento: