giovedì 18 ottobre 2012

PER LA PRIMA VOLTA GOOGLE APRE I SUOI DATA CENTER AL PUBBLICO (VIRTUALMENTE PARLANDO)

Pochissime persone conoscono i meandri dei centri  di Google in cui vengono conservati i dati riservati (compresi  tutti i nostri dati personali, email, ore di navigazione, ecc.).
"Per una buona ragione" - ha sempre dichiarato Google Inc. "La nostra priorità è la privacy e la sicurezza dei vostri dati, e noi facciamo di tutto per proteggerli, mantenendo i nostri siti sotto stretta sorveglianza".
Ma da oggi, per la prima volta, è possibile vedere dentro i centri dati di Google attraverso una visita virtuale. Così scrive Google Green Blog

 

Google ha di fatto invitato un giornalista di Wired, Steven Levy, a entrare nei corridoi in cui vengono conservati i dati del big G. 

Quattordici anni fa, quando Google è nata ad opera degli studenti Larry e Sergey, l'intera struttura è cresciuta fino a diventare il gigante che è ora. 

Intanto fate un giro virtuale "dove batte il cuore di Google" .



Nessun commento: