lunedì 6 dicembre 2010

LEVYTATOR: NON CHIAMATEMI SCALA MOBILE

Jack Levy, professore emerito di ingegneria meccanica della City University of London, ha sviluppato la prima scala mobile che "segue le curve". In questo video una simulazione ne illustra il funzionamento. Il suo nome? Levytator, ovviamente!



A differenza di una scala mobile tradizionale, il Levytator utilizza un ciclo continuo di curve a moduli. In questo modo il costo medio per ogni scalino è ridotto.

Inoltre gli architetti sono in grado di creare scale mobili in qualsiasiasi forma o perccorso desiderino - riuscendo così a circumnavigare parchi a tema o scalinate già esistenti.

Il Levytator è stato brevettato nel Regno Unito, Europa, USA e Cina, e l'Università sta ora cercando collaborazioni con architetti e costruttori.

Nessun commento: