domenica 29 aprile 2018

DENTISTA: IMPLANTOLOGIA A IVREA

Non molti anni fa, i nostri nonni se lo ricordano ancora, la perdita dei denti aveva un solo modo di essere curata: si utilizzava una protesi rimovibile parziale o totale, molto comoda e spesso problematica.

implantologia dentale, ivrea

Ma i tempi sono cambiati e ci sono diverse novita su questo tema. Forsa stai pensando se farsi impiantare dei denti è utile e la cosa migliore da fare. La nostra risposta è si, faresti bene. L’impianto dentale è un metodo tra i più moderni per sostituire denti mancanti. 
Dal punto di vista clinico è provato che fino al 98% degli impianti dentali danno risultati eccellenti.

Implantologia a Ivrea: in città un centro di eccellenza italiana  

Nova Ars Medica è una clinica odontoiatrica nata dalla collaborazione di professionisti con esperienza ultra ventennale nel campo della medicina odontoiatrica. Per garantire prestazioni mediche di altissimo livello un’ampia serie di specialisti puntando sulla collaborazione interdisciplinare. Dal punto di vista implantologico questa è una delle più importanti cliniche d'Italia. 


Cosa sono gli impianti dentali?


Gli impianti dentali hanno forme cilindriche o coniche. Normalmente  diametro e lunghezza dipendono dalla quantita di osso.  La struttura è di metallo di altissima qualita, come il titanio,  e sono assolutamente biocompatibili. Per migliorare il tutto dal punto di vista estetico, sugli impianti in titanio vengono montanti i denti in ceramica.


I vantaggi degli impianti dentali


  • Gli impianti dentali impediscono il riassorbimento osseo! In caso di caduta di dente, l’osso si ritira e cambia l’aspetto del viso. Gli impianti dentali impediscono che si verifichi questo iconveniente. 
  • Gli impianti dentali salvano i denti vicini! Qualora mancasse solo un dente, ci sarebbero due soluzioni: fare un ponte con 3 corone o inserire un impianto, pero nel caso in cui si facesse un ponte i denti adiacenti verrebbero devitalizzati e limati invece inserendo un impianto dentale questi denti non si toccano;
  • Gli impianti dentali non si muovono! Rispetto alle soluzioni rimovibili gli impianti dentali ti danno sicurezza e il sentimento di avere i denti naturali perché’ non si muovono.
  • Con gli impianti dentali non si sente più dolore! Non sentirai piů il dolore e le infiammazioni al livello delle gengive a causa delle protesi mobili.
  • Gli impianti dentali durano a lungo! Gli impianti dentali sono per un lungo periodo della vita, se ti prendi cura di loro.


Anche se l’impianto dentale e un intervento molto semplice, raramente, ma esistono dei casi con complicazioni, ecco perché è importante affidarsi a professionisti, come la clinica Nova Ars Medica di Ivrea, dove ci sono specialisti che hanno una lunga esperienza sul campo. 

  • Il rischio piů grande degli impianti dentali potrebbe essere il suo rigetto. In questo caso l’impianto inizia a muoversi e puo cadere, pero, senza dare delle complicazioni. Per quanto riguarda il successo o insuccesso dell’impianto lo possiamo gia sapere fra 2-3 settimane.
  • Altro impotante rischio dell’implantologia da non sottovalutare sono le infezioni introdotta dal dentista durante l’intervento chirurgico. Questo accade quando in clinica non si rispettano le più elementari norme igieniche. Purtroppo sono molti i centro mal attrezzati o che non usano  strumenti chirurgici di monouso (ormai i più diffusi) o sterilizzati in stanze e attrezzature speciali. Subito dopo aver fatto l’intervento il dottore dovrebbe inoltre prescrivere degli antibiotici e antinfiammatori.
  • La lesione di un nervo e' uno dei rischi che potrebbe verificarsi durante l’intervento di implantologia dentale. In questo caso la comparsa di dolori e la sensazione di intorpidimento o di formicolio al dente, al labbro, alla gengiva o alla guancia sono solo alcuni dei sintomi. La lesione del nervo di solito e causata dall’inserimento dell’impianto di una dimensione inadeguata e di solito a causa di uno sbaglio commesso dal dottore.
La cosa migliore, dunque è sempre quella di affidarsi a cliniche serie e preparate, e attenzione ai falsi dentisti. Si stima infatti che nella nostra penisola ci siano tra i 10.000 ed i 15.000 falsi medici. Non confondiamo infatti l'odontoiatra (che è un medico laureato) on l'odontototecnico (che non è un medico e non ha alcun titolo di operare chirugicamente o somministrare cure) 


Chi è l’odontoiatra (o dentista) 


L'odontoiatra è un medico laureato e all’interno di uno studio professionale è una delle figure autorizzata a “mettere le mani in bocca al paziente”.


Chi è l’odontotecnico

L’odontotecnico è colui che costruisce ogni tipo di protesi dentaria, come corone, ponti fissi in ceramica, protesi amovibili parziali o totali, in base alle specifiche fornite dall’odontoiatra. L’odontotecnico non deve venire mai contatto diretto con il paziente se non per la presa del colore o valutazioni dirette necessarie per la finalizzazione protesica. Purtroppo in alcuni casi è possibile che queste persone non autorizzate a intervenire direttamente in bocca al paziente, pratichino la professione del dentista in modo del tutto abusivo.




Nessun commento: