Pagine

giovedì 13 gennaio 2011

GIOCHIAMO A SALVARE LA TERRA!

ZWX è un adolescente del Pianeta α-Paguri, telespettatore appassionato di fiction e quiz televisivi trasmessi da emittenti “terrestri”. Ma un bel giorno, guardando i suoi soliti canali tv attraverso il suo digitale galattico, sente una notizia che lo sconvolge: “Il Pianeta Terra è in pericolo!”.

I ghiacciai si stanno sciogliendo, l’inquinamento sta aumentando a dismisura, i rifiuti sono una minaccia! L’intera umanità terrestre è a rischio estinzione! Seriamente motivato, ZWX non può assolutamente rischiare che la Terra si estingua e che di conseguenza non vengano più trasmesse le sue amate serie tv. Decide allora di andare sul Pianeta straniero e far ritornare tutto nella norma! Una nuova favola per bambini? Ma no, si tratta del nuovo videogioco ZWX: salviamo la Terra!, dedicato ai più giovani, un’idea veramente innovativa ed originale per avvicinarli giocando alle problematiche ambientali. E renderli più attenti, con un’occhio di riguardo ai rifiuti abbandonati nell'ambiente, all’inquinamento a cui contribuiscono senza nemmeno rendersene conto, alla distruzione degli habitat di piante ed animali. Tutti comportamenti spesso involontari.

La storia ed i personaggi del videogioco prendono spunto da celebri film e serie televisive e la realizzazione materiale è opera della Società Cooperativa Delfis, da un’idea dell'Assessorato alle politiche energetiche della Provincia di Cagliari, in collaborazione con l'Ufficio Sviluppo sostenibile provinciale.

Ma la provincia di Cagliari si è già distinta in passato per avere un Assessorato alle politiche energetiche molto attento alle iniziative di educazione ambientale. Si era già fatto conoscere lo scorso anno attraverso la campagna informativa “Diamo l'esempio” sul risparmio energetico e l'uso intelligente delle risorse, e distribuendo nelle scuole il libro di Carlo Cottiglia “Guarda e scopri il meraviglioso mondo marino” per sensibilizzare i più piccoli e non solo verso l’ambiente mare, elemento indispensabile per la vita economica e sociale dell’Isola sarda. E con l’anno nuovo le iniziative non mancheranno. E' prevista in effetti la distribuzione nelle scuole di materiali didattici utili per il ciclo di incontri formativi “40 volte verde”.

Zwx: salviamo la terra! può essere scaricato liberamente dal sito dedicato al progetto, oppure può essere "giocato" on line senza la necessità di scaricare il programma.

Nessun commento: