lunedì 22 gennaio 2018

ESTATE INPSIEME 2018: VIAGGI STUDIO PER STUDENTI E BORSE PER FIGLI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Il nostro corso di Giornalismo Scientifico, nato come alternanza scuola lavoro, segnala una interessante opportunità per i ragazzi che hanno frequentato il nostro corso (e non solo dato che il bando comprende tutti gli studenti italiani  divisi in due gruppi: quelli dai 7 ai 14 anni e quelli dai 14 ai 19). 


È stato infatti da poco pubblicato dall’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale il bando Estate INPSieme 2018, che mette in palio soggiorni estivi o vacanze studio, in Italia o in paesi Europei. La domanda di partecipazione al bando dovrà essere trasmessa a partire dalle ore 12,00 del giorno 01/02/2018 e non oltre le ore 12,00 del giorno 02/03/2018. È bene ricordare fin da subito che la partecipazione al bando è aperta solo ai figli o orfani ed equiparati di: 

  • un dipendente o un pensionato della Pubblica Amministrazione iscritto alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; 
  • un pensionato utente della Gestione Dipendenti Pubblici; 
  • un dipendente o un pensionato iscritto alla Gestione Fondo IPOST. 

Tenendo conto di queste limitazioni, possono essere beneficiari del bando tutti gli studenti iscritti all’anno scolastico 2017/2018 in una scuola elementare (esclusa la prima elementare), in una scuola media o superiore. I partecipanti iscritti alle elementari e alle medie potranno partecipare al bando Estate INPSieme 2018 Italia, mentre i ragazzi iscritti a una scuola superiore potranno partecipare al bando Estate INPSieme 2018 Estero.




La domanda di partecipazione al bando Estate INPSieme, dovrà essere presentata esclusivamente online mediante il servizio predisposto dall’Inps. La domanda è accessibile solo con PIN personale INPS abilitato nell’area riservata ai lavoratori e ai pensionati iscritti alla Gestione Dipendenti Pubblici. 

Le vacanze studio finanziate dall’INPS danno la possibilità agli studenti di soggiornare in diverse destinazioni in Europa. Le destinazioni che Phoenix Travel, eletta dai voti dei partecipanti Miglior Agenzia INPSieme 2017, ha selezionato per i partecipanti al bando sono fra i migliori college di Inghilterra, Irlanda, Scozia, Francia e Spagna, oltre ai migliori hotel e resort di tutta Italia. È bene ricordare che, in base all’ISEE familiare, l’INPS potrebbe finanziare interamente o quasi la vacanza studio. Phoenix Travel organizza vacanze per ragazzi dal 1983, all’estero e in Italia, con passione e professionalità.

La consolidata collaborazione con Inps – gestione ex Inpdap, che si protrae ininterrotta dal 1989, è garanzia di soggiorni di qualità con strutture dagli elevati standard, programmi educativi e ricreativi curati in ogni dettaglio. E, all’estero, corsi di lingua riconosciuti da British Council e Acels.

Nessun commento: