mercoledì 24 gennaio 2018

ACQUISTI ONLINE: L'ITALIA È IN FONDO ALLA CLASSIFICA

Negli ultimi anni il numero di consumatori europei che ha fatto acquisti online è stato in costante aumento. Anche in Italia, ma il nostro Paese mostra un’imbarazzante posizione all’interno della classifica europea. Per numero di acquisti online all’anno siamo infatti nella ventitreesima posizione, su un totale di 28 Paesi. Le motivazioni sono varie, tra le quali possiamo annoverare anche lo scarso utilizzo della rete.

ecommerce



Perché comprare online

Le motivazioni che spingono tanti europei, mediamente il 68% della popolazione di ogni singolo Stato, a fare acquisti online sono varie. La principale riguarda i prezzi: con un bacino d’utenza grande come l’intero continente è più facile fare sconti importanti per tutti gli acquirenti, visti i numeri che riguardano i pezzi venduti di ogni singolo articolo. Questo stesso motivo porta anche i negozi online ad offrire una varietà più ampia di prodotti, come nessun negozio fisico si può permettere di fare. Inoltre molti apprezzano gli e-commerce perché sono aperti 24 ore al giorno, tutti i giorni dell’anno, permettendoci di fare acquisti anche nel giorno di Natale o durante una noiosa serata da trascorrere in casa.


La realtà italiana

In Italia la percentuale di persone che ha fatto acquisti in rete nel corso del 2017 è poco superiore al 40%, quindi una cifra molto inferiore alla media del 68%. La realtà è però più rosea di quanto sembra, visto che solo nel 2012 non riuscivamo a superare il 30% di cittadini che facevano acquisti online. Il numero di coloro che utilizzano internet ogni giorno è anch’esso in regolare aumento, cosa che fa ben sperare per il futuro. Del resto si sa, il popolo italiano tende ad essere molto tradizionalista. Sono tanti anche coloro che non fanno acquisti in rete perché temono di incappare in truffe o raggiri, o che non amano saldare i conti con la carta di credito. Tutte queste motivazioni sommate consentono comunque al numero degli internauti che fanno acquisti di aumentare in modo significativo di anno in anno, cosa che ci può far ben sperare per il futuro.


Cosa acquistano gli italiani in rete

Il 43% degli italiani fa acquisti online. Si, ma cosa compra? Nella maggior parte dei casi abbigliamento e articoli sportivi, approfittando dei saldi, o anche della possibilità di trovare oggetti difficili da reperire nei negozi tradizionali. Molti comprano libri, biglietti per eventi, software o prodotti tecnologici in genere. Sempre più spesso anche gli italiani tendono ad approfittare dei saldi per acquistare, anche online, diversi prodotti, dall’abbigliamento di marca fino agli accessori, ad esempio gli orologi disponibili sul sito www.kronoshop.com. Del resto le offerte sono spesso imperdibili e a volte è possibile trovare l’affare anche in periodi diversi da quelli dei saldi. Anche in Italia poi una delle motivazioni che spinge gli acquirenti a scegliere gli e-commerce riguarda la possibilità di trovare in rete prodotti che difficilmente sono reperibili nel negozio sotto casa. Via libera quindi agli acquisti di prodotti originali, particolari o di nicchia, in qualsiasi categoria merceologica considerata.

Nessun commento: