venerdì 8 dicembre 2017

UMIDITÀ NEI TERRAZZI, COME RISOLVERE?

Fra tutte le zone della casa il terrazzo può essere quella più problematica, poiché facilmente soggetta all'infiltrazione di acqua e umidità. Questo comporta il veloce deterioramento dei materiali edili che costituiscono il terrazzo. L'acqua, inoltre, può infiltrarsi negli spazi molto piccoli e disegnare le famose macchie di umido in grado di rovinare il pavimento della terrazza prima di comparire anche al piano di sotto.

umidità nei terrazzi


Inoltre l'acqua e l'umidità sono la prima causa della muffa sulle pareti della casa. Se non s'interviene prontamente nell'eliminazione di questo tipo di problema si rischia di vedere rovinate le pareti della propria abitazione. 

Tra i tipici problemi dell'umidità nei terrazzi spicca la comparsa delle classiche macchie verdi da umido, nonché il progressivo distacco dell'intonaco dalle superfici. Per via dell'umido è possibile che si formino delle crepe sulla superficie sottostante al balcone, il che a lungo andare potrebbe portare al parziale o totale crollo del balcone stesso. L'umidità è anche la causa principali delle crepe sulla parte superiore della terrazza, tra le mattonelle e la ringhiera: per via di questo problema è possibile che la ringhiera diventi meno stabile. Come se tutto ciò non bastasse per via della troppa umidità è possibile che si formi il muschio o la muffa sulle pareti. Infine, l'umidità potrebbe persino provocare il distacco di mattonelle sul terrazzo (l'acqua e l'umidità possono facilmente infiltrarsi di sotto). A questo si aggiunge il fatto che se la casa è particolarmente vecchia il balcone potrebbe non reggere.

Come risolvere l’umidità del terrazzo?

Per risolvere il pericoloso problema è possibile intervenire con le riparazioni e le impermeabilizzazioni mirate con l'utilizzo di boiacche e malte cristallizzanti e duraturi nel tempo. Questi prodotti contengono dei particolari composti chimici in grado di allontanare l'umido e l'acqua garantendo la salvaguardia del terrazzo dai pericolosi danni che ci può provocare l'umidità. Altresì vengono effettuati diversi trattamenti idrorepellenti con materiali non pellicolari trasparenti. In alcuni casi si procede all'applicazione di bandelle elastiche o alla sigillatura dei giunti rigidi o dei giunti elastici. In entrambi i casi si riescono a raggiungere dei risultati ottimali che prevengono l'infiltrazione di acqua e di umidità sotto le piastrelle del terrazzo, garantendogli una maggiore duratura nel tempo e prevenendone il possibile crollo.

Per svolgere l'impermeabilizzazione in maniera corretta e duratura nel tempo bisogna avvalersi unicamente dei prodotti di alta qualità. Prodotti che sono in grado di garantire un ottimo risultato per quanto riguarda la resistenza e la durabilità. Tra i migliori prodotti in assoluto spiccano quelli dell'azienda Supershield, ormai una garanzia di qualità per tutto ciò che riguarda l’impermeabilizzazione del calcestruzzo, che offre una ricca linea di prodotti impermeabilizzanti del calcestruzzo, utili per migliorare l'impermeabilizzazione delle superfici sul terrazzo e sul balcone. 

Tra questi vi è Admixplus Supershield, l'ultima novità nel settore dell'impermeabilizzazione. Quest'ultimo è un potente additivo chimico utile per impermeabilizzare il calcestruzzo oltre che a prolungarne la durata. I suoi componenti reagiscono con l'umidità per formare una barriera impermeabile all'umidità stessa. Questi additivi per calcestruzzo sono utili anche per proteggere contro le infiltrazioni d'acqua o per riempire le fessure fino a 0,4nm. Può essere utilizzato con successo per le fondazioni, serbatoi in cemento, tunnel, solette di copertura, colonne di ascensori, ponti e così via. 

Nessun commento: