mercoledì 13 dicembre 2017

GIOCHI ONLINE: UN MERCATO IN CONTINUA CRESCITA

I nuovi passatempi divertenti, spesso gratuiti, stanno vivendo un periodo di grande popolarità, grazie alla facilità di utilizzo, anche con il proprio smartphone: sono i giochi online.


Oggi non è più necessario, come avveniva tempo fa, avere un computer per immergersi in una realtà ludica virtuale: è sufficiente spesso solo uno smartphone di ultima generazione e una connessione internet, anche wifi, per poter approfittare di migliaia di giochi gratuiti e non e iniziare a giocare! Nessun attrezzo particolare, nessuna conoscenza base. Alcuni giochi sono adatti a neofiti, altri come dama, scacchi, il Backgammon e il Poker solo per chi conosca le regole del gioco.

I giochi online stanno diventando sempre più presenti nella vita di ognuno di noi, tanto che il mondo videoludico sta diventando il business del XXI secolo. Tra le tipologie di gioco più popolari ci sono i cosiddetti browser game: giochi che non hanno bisogno app o particolari programmi da installare ma possono essere svolti all’interno di un browser (Chrome, Safari o FIreFox, Opera, solo per citarne alcuni).  Questa modalità non solo aumenta la facilità di gioco (non dobbiamo scaricare nulla sul nostro smartphone o computer) ma aumenta la usabilità e la comodità di accesso a una vasta scelta di titoli garantendo un divertimento sempre unico e senza occupare la memoria del nostro device.

Tra questi distinguiamo i browser client-side e i server side.

Se proverete i browser game client-side, avrete bisogno di alcuni semplici plug-in da installare per funzionare nel browser. I più comuni plug-in sono Flash (ormai obsoleto), Java o Silverlight. Quando abbiamo dato lo “start” non è più necessario essere collegati: il gioco funziona anche senza una connession internet: è stand alone. 

Invece i browser game server side  non hanno bisogno di plug-in da installare ma per contro necessitano di essere sempre connessi a un provider internet.  

Il numero di giocatori con cui confrontarci è praticamente illimitato e possiamo scegliere di presentarci con un avatar e giocare in perfetto anonimato con diversi tipi di giochi contemporaneamente “fingendo” di essere persone diverse in ogni gioco. È ciò che accade ad esempio nei giochi di ruolo. Queste peculiarità hanno aperto la strada a vere e proprie community di giocatori online che mantengono fiorenti il mercato del gaming a pagamento.

Oltre alle tipologia di browser game che abbiamo appena illustrato, i giochi online possono essere suddivisi anche in due altre tipologie: giochi solitari e giochi multiplayer.

I giochi solitari sono quelli che si svolgono tra un computer (o uno smartphone) e un giocatore, ovvero confrontandosi con una intelligenza artificiale. I giochi multplayer invece, garantiscono il confronto in tempo reale con altri giocatori, che sono persone reali. Questi giochi permettono di sfidare sconosciuti, amici o conoscenti ed interagire con loro attraverso le chat, luoghi di scambio che possono arrivare a utilizzare anche la voce. Un esempio tra questi sono i mondi virtuali.   La sigla MMO, poi,  indica appunto i Massively Multiplayer Online, cioè Multigiocatore di Massa Online. Sono giochi che utilizzano una grafica molto realistica e curata che offono la possibilità di confrontarsi online con altri giocatori in un ambiente virtuale realistico ambientato in mondi fantastici e di immaginazione. Il giocatore può avere dei “poteri” che non possiede normalmente nella vita reale, come forza, capacità telecinetiche, capacità di volo, ecc.
Alcuni di questi giochi sfruttano la realtà immersiva per generare mondi dove viene riprodotta, grazie alla creazione di immagini tridimensionali e suoni avvolgenti, un’esperienza virtuale quasi simile a quella reale. Per utilizzare questi videogiochi è necessario normalmente dotarsi di un particolare tipo di occhiali che vengono solitamente collegati all’elaboratore di immagini, di solito un pc ma anche il proprio smartphone, come accade ad esempio nei Google Cardbox. 

Per riassumere gli appassionati di videogiochi o i semplici curiosi possono sperimentare e provare esperienze ludiche divise per categorie che si possono ispirare sia alla vita reale (come nei giochi da tavolo, giochi di cucina, ogni genere di sport, gare di moto, auto, aerei, ecc) ma anche ambienti che prendono la loro ispirazione da mondi di fantasia o storia antica, nel passato o in un futuro fantascientifico e distonico.

Oltre a queste tipologie di giochi esistono poi le piattaforme che offrono una vera esperienza immersiva come in un vero e proprio casino online capace di offrire una piattaforma dedicata a giochi come il poker professionale. Questi ultimi permettono di gestire e investire somme i denaro con lo scopo di tentare la vincita e il successo. 

Concludendo, non importa quale sia il gioco che sceglierete tra le migliaia proposte dai vari siti web: alcuni saranno gratuiti, altri a pagamento e altri ancora vi permetteranno di vincere piccole o ingenti somme, potendo ottenere da questi una grande soddisfazione quando raggiungerete l’obiettivo della vostra missione. 


I siti che propongono giochi online sono in continuo aggiornamento per garantirvi oltre ai giochi vintage (pensate per esempio a Tetris, briscola, dama cinese, cruciverba o gli arcade anni ’80 per citare solo quelli più noti) anche nuovi intrattenimenti, sempre più attuali e  incredibilmente realistici nella loro grafica tridimensionale e immersiva. 

Nessun commento: